Rennes-Amiens 1-0

Ligue 1
default

Una rete di Zeffane nel finale di partita (al minuto 82) su assist di Niang, ha permesso al Rennes di battere in casa l'Amiens. Finisce 1-0 l'incontro valido per la ventitresima giornata della Ligue 1

Il gol Mehdi Zeffane nell'ultimo quarto di gara (82° minuto), che ha vestito i panni di attaccante, ha permesso al Rennes di portare a casa una importante vittoria.

Da segnalare l’assist di M'Baye Niang, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Rennes, Tomas Koubek è stato poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta dell'Amiens, Régis Gurtner oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

Assieme al risultato finale, il Rennes ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (54%), ha effettuato più tiri (15-8), e ha battuto più calci d'angolo (7-4).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (380-307): si sono distinti Clément Grenier (54), Zeffane (47) e Damien Da Silva (47). Per gli ospiti, Alexis Blin è stato il giocatore più preciso con 46 passaggi riusciti.

Ismaila Sarr nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Rennes: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Amiens invece l'unica conclusione degna di nota è stata di Thomas Monconduit.
Nel Rennes, il centrocampista Benjamin André è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 17 totali). Il difensore Jordan Lefort è stato invece il più efficace nelle fila dell'Amiens con 7 contrasti vinti (11 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche