I Campioni del Mondo 2006 contro il virus: la raccolta fondi a favore della Croce Rossa

coronavirus

L'iniziativa benefica è nata nella chat dei campioni del mondo del 2006. Alex Del Piero spiega a Sky Sport 24: "Cannavaro dalla Cina, io dagli Stati Uniti, ognuno di noi si è già attivato: facciamo tutti parte di una grande squadra e vogliamo far partecipare tutto il mondo"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

SKY#IoRestoACasa, LA RACCOLTA FONDI PER LA PROTEZIONE CIVILE

"Be Champion against Covid 19". Questo il nome dell'iniziativa benefica nata dalla chat whatsapp dei campioni del mondo 2006, di nuovo in campo per vincere una nuova sfida. Una raccolta fondi da destinare alla Croce Rossa italiana, per dare un aiuto al nostro Paese in emergenza coronavirus. Alex Del Piero ha spiegato l'iniziativa in diretta su Sky Sport 24: "Tutto è nato nella chat whatsapp dei Campioni del Mondo 2006, per dare un supporto alla Croce Rossa italiana, focalizzato esclusivamente sull'emergenza coronavirus. Il fine di questa raccolta fondi è quello di provvedere e assicurare i trasporti straordinari che avvengono e permettere l'acquisto di mascherine, tute e il kit che occorre per ovviare a questa emergenza. Cannavaro dalla Cina, io a Los Angeles, ognuno di noi si è già attivato: facciamo tutti parte di una grande squadra e vogliamo far partecipare tutto il mondo. L'Italia è tra i Paesi più colpiti, noi siamo in Italia e vogliamo dare questo segnale".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche