Qualificazioni Mondiali, Vidal show col Cile: doppietta contro il Perù. L'Inter sorride

VERSO QATAR 2022

Grande prova del centrocampista nerazzurro, decisivo per la Roja nella gara di qualificazione ai Mondiali 2022. Spazio anche per Sanchez nel finale, nel Perù esordio assoluto per Lapadula

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

Dopo la positività di Marcelo Brozovic riscontrata nel ritiro della Croazia e il problema fisico accusato da Achraf Hakimi con il Marocco, la sosta per gli impegni delle Nazionali porta finalmente una buona notizia ad Antonio Conte: Arturo Vidal è tornato. Prestazione da leader assoluto per il centrocampista dell'Inter, autore di una doppietta super nel 2-0 del suo Cile contro il Perù nella gara valida per la terza giornata del girone sudamericano di qualificazione ai Mondiali 2022.

King Arturo

vedi anche

Il "caso" Vida colpisce l'Inter: Brozovic positivo

Due gol da vero Vidal, quello che Antonio Conte ha voluto fortemente e che i tifosi dell'Inter ancora non hanno visto del tutto. Fascia da capitano al braccio, "King Arturo" ha trascinato la Roja con una partita da dominatore in mezzo al campo coronata da due perle già nel primo tempo. La prima al 19', una botta terrificante da circa trenta metri finita dritta all'incrocio dei pali, con il portiere avversario Gallese rimasto immobile. La seconda poco più tardi, al 34', un inserimento da rapace dell'area di rigore. Ma non soltanto i gol: strappi in mezzo al campo, recuperi e contrasti che avranno di sicuro reso felice Conte e tutta l'Inter.

Entra Sanchez, esordio per Lapadula

IL CASO

Sanchez si ferma, che polemica tra Rueda e l'Inter

Nella serata super di Vidal, spazio anche per Alexis Sanchez dopo le polemiche tra il CT del Cile Rueda e l'Inter. L'attaccante è entrato nei minuti finali (all'84'), quando il risultato era già acquisito, mostrando una buona condizione e andando anche vicino al gol poco dopo il suo ingresso. Nel Perù, invece, la gioia dell'esordio per Gianluca Lapadula. Inizialmente in panchina, l'attaccante del Benevento - da poco naturalizzato peruviano - è entrato in campo al 59’ ed ha anche avuto il tempo di rendersi pericoloso, trovando però pronto il portiere della Roja Claudio Bravo. Con questo successo il Cile si porta a quota 4 punti dopo le prime tre giornate del girone sudamericano di qualificazione a Qatar 2022. Ancora fermo a quota 1, invece, il Perù.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche