Italia-Olanda 1-1, gol di Pellegrini e Van de Beek. Azzurri secondi nel girone

A Bergamo, contro l’Olanda, l’Italia torna al gol ma trova il secondo pareggio consecutivo dopo quello con la Polonia: apre Pellegrini, Van de Beek pareggia poco dopo. Nella ripresa Immobile si divora il gol del possibile vantaggio. Nell’altra partita del girone la Polonia batte la Bosnia e va in testa alla classifica, davanti agli Azzurri

VIDEO. LE PAGELLE DI MATTEO MARANI

ITALIA-OLANDA 1-1

16' Pellegrini (I), 26' Van de Beek (O)

 

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; D'Ambrosio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti (56' Locatelli); Chiesa (56' Kean), Immobile, Pellegrini (72' Florenzi). All. Mancini

 

OLANDA (4-3-3): Cillessen; Hateboer, De Vrij, Van Dijk, Aké; Van de Beek, F. De Jong, Blind (77' Veltman); Wijnaldum, L. De Jong, Depay (92' Babel). All. F. de Boer
 

Ammoniti: Verratti (I), D'Ambrosio (I), Kean (I)
 

Secondo pareggio consecutivo per l'Italia, e se quello con la Polonia era stato accompagnato dal contemporaneo 0-0 tra Olanda e Bosnia che non cambiava le gerarchie nel girone, l'1-1 contro gli Oranje costa alla Nazionale la vetta, scavalcata dalla Polonia che ha battuto nettamente la Bosnia. Diventa decisiva dunque, a questo punto, la prossima sfida, "scontro diretto" proprio contro Lewandowski e compagni (in casa, a Reggio Emilia, il 15 novembre).
 

A Bergamo, dove la Nazionale gioca omaggiando le vittime del Covid, Frank de Boer, un dimenticabile passato da allenatore dell'Inter, sorprende Mancini trasformando tatticamente i suoi: si pensava a un 4-3-3 e lui invece si presenta vestito con un 3-5-2 perfetto per bloccare le iniziative degli Azzurri sulle fasce e per imbrigliare Jorginho e Verratti al centro, coppia di registi deputata a fare gioco. L'avvio è dunque complicato, e serve una giocata personale per rompere l'equilibrio. Barella si inventa un assist geniale per Pellegrini, lanciato in profondità, e il romanista fa 1-0. Immediato, però, il pari di Van de Beek, che risolve una mischia in area scaricando sotto la traversa.

Le occasioni non mancano, né da una parte né dall'altra, ma vuoi per la bravura dei difensori (Van Dijk e Chiellini spesso decisivi nei recuperi o negli anticipi) vuoi per la mira difettosa degli attaccanti, non arrivano altri gol. L'errore di Immobile a inizio ripresa, a tu per tu con Cillessen, resta l'occasione più clamorosa mancata dagli Azzurri, che nel finale si mettono anche a specchio, nel tentativo di prendere il sopravvento sulle fasce ma forse anche di "proteggere" il risultato. Intanto, infatti, la Polonia batte senza problemi la Bosnia (3-0) e va in testa al girone, a +1 sull'Italia: il 15 novembre la sfida per riprendersi la vetta.

1 nuovo post
Prima della gara, Italia e Olanda hanno omaggiato le vittime del Covid con un minuto di raccoglimento e un grande tricolore sugli spalti. FOTO

- di Redazione SkySport24
Avvio difficile per gli Azzurri, imbrigliati da un'Olanda che ha cambiato abito tattico rispetto al previsto 4-3-3, bloccando le fasce e marcando i registi italiani con il 3-5-2 schierato da De Boer. L'Italia riesce comunque a trovare il vantaggio con Pellegrini, al 16', ispirato da una grande giocata di Barella che lo pesca in profondità. Dopo 10', però, arriva il pari di Van de Beek, che risolve una mischia nell'area azzurra con un tiro sotto la traversa. Luuk de Jong fallisce il 2-1 di testa, per gli Azzurri occasioni con Immobile e Spinazzola
- di Redazione SkySport24
FINE PRIMO TEMPO: ITALIA-OLANDA 1-1
- di Redazione SkySport24
Raddoppio della Polonia contro la Bosnia, che dal 15' gioca in 10. Classifica provvisoria del girone: Polonia 7, Italia 6, Olanda 5, Bosnia 2
- di Redazione SkySport24
Nell'altra partita del girone, intanto, vantaggio della Polonia sulla Bosnia. Risultato che porta momentaneamente in testa alla classifica la Polonia. Qui i risultati LIVE delle altre gare
- di Redazione SkySport24
41' - Chiesa crossa a centroarea dalla destra, Bonucci si inserisce da dietro e con un grande stacco colpisce di testa ma manda alto
- di Redazione SkySport24

Intanto Kean ha rimesso la pettorina; Chiesa sembra poter proseguire, Mancini vuole aspettare l'intervallo per valutare

- di Redazione SkySport24
39' - Cillessen para su Spinazzola! L'esterno azzurro si inserisce sulla sinistra, si accentra e scarica in porta sul primo palo, con Cillessen che respinge di piede
- di Redazione SkySport24
36' - OCCASIONE OLANDA. Ancora De Jong, sempre di testa, ma questa volta il suo errore è clamoroso. Cross dalla sinistra di Blind, pennellato per De Jong che davanti alla porta non deve neanche saltare ma prova a piazzare il pallone e manda fuori
- di Redazione SkySport24
35' - Luuk de Jong ci prova di testa su cross di Depay dalla sinistra. Palla a lato

- di Redazione SkySport24
33' - Problemi per Chiesa, che dopo il gol dell'Olanda si era accasciato a terra. Forse problemi di stomaco. Intanto si scalda Kean e indossa la maglia azzurra
- di Redazione SkySport24
Il gol: l'Olanda non accusa il colpo e si getta subito in avanti. Da una combinazione in area tra Depay e Van de Beek nasce la conclusione ravvicinata di quest'ultimo, che scarica sotto la traversa risolvendo una mischia davanti alla porta. Primo gol in nazionale per il centrocampista del Manchester United

- di Redazione SkySport24
Gol!
26' - PAREGGIO DELL'OLANDA: GOL DI VAN DE BEEK

- di Redazione SkySport24
Ammonito!
23' - Sulla respinta di Cillessen, l'Olanda riparte pericolosamente ma Verratti spende il fallo per fermarla
- di Redazione SkySport24
23' - OCCASIONE ITALIA! Immobile scatta sul centro sinistra e riceve in profondità, poi cerca di piazzare il destro a rientrare sul secondo palo, alla sua maniera, ma Cillessen respinge
- di Redazione SkySport24

Dopo un avvio complicato, con l'Olanda che sembrava aver imbrigliato gli Azzurri bloccandone le fonti di gioco, l'Italia ne esce con la tecnica individuale di Barella e Pellegrini

- di Redazione SkySport24
Il gol nasce da una giocata sopraffina di Barella, che da destra lancia in profondità per Pellegrini, scattato sul filo del fuorigioco verso la porta nel corridoio centrale. Passaggio perfetto, stop di Pellegrini in corsa e tiro, praticamente un rigore in movimento

- di Redazione SkySport24
Gol!
16' - GOL DELL'ITALIA! LA SBLOCCA PELLEGRINI!
- di Redazione SkySport24
15' - Italia in difficoltà in questo avvio: manovra lenta, gli olandesi marcano quasi a uomo Jorginho e Verratti, i due "registi" azzurri, e hanno sbarrato la strada sulle fasce
- di Redazione SkySport24
Tra gli spettatori, anche uno che conosce bene lo stadio di Bergamo, anche se solitamente è abituato a stare in campo. Si tratta dell'olandese De Roon, centrocampista dell'Atalanta squalificato per questa sfida
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche