Premier, Capodanno in campo: le dirette live in tv

Premier League
brighton_getty

L'anno nuovo porta con sè la 22.a giornata: dall'ora di pranzo con Brighton-Bounemouth fino alle 18.30 con il fischio d'inizio di Everton-Manchester United. Il 2 gennaio in campo il Tottenham, gran finale il 3 con il derby di Londra

RISULTATI E CLASSIFICA DI PREMIER LEAGUE

Siete a corto di idee per il pranzo di Capodanno? Ve ne diamo una noi: una bella abbuffata di calcio inglese, che nei giorni di festa non tira mai indietro la gamba. Neanche il tempo di archiviare i risultati della 21.a giornata (che ha visto il sorpasso in classifica del Chelsea sul Manchester United), che già si scende in campo per il turno successivo: si inizia proprio il 1° gennaio, con 5 partite in programma, si prosegue il 2 sera e gran finale il 3 gennaio, con il big match Arsenal-Chelsea. Anche se poi, il 4…

BRIGHTON-BOURNEMOUTH (ore 13.30, diretta su Sky Sport 1 HD e Sky Sport 3 HD)

Grazie alla vittoria sull’Everton, il Bournemouth si è appena allontanato dalla zona retrocessione, ma venirne risucchiati nuovamente è un attimo. Contro il Brighton è uno scontro che, per entrambe, può valere una tranquilla posizione di metà classifica o un inizio di anno con la paura addosso. Anche il Brighton, infatti, viene da un dicembre orribile con cui ha rovinato parte del buon lavoro fatto nei mesi precedenti: 4 sconfitte nelle ultime 7 gare, due pareggi (entrambi per 0-0, tra cui l’ultimo con il Newcastle), una sola vittoria (1-0 al Watford). Cosa salta immediatamente all’occhio? Che la squadra ha grandissimi problemi in attacco, con appena due gol segnati nelle ultime 9 (uno al Liverpool nell’1-5 finale e il gol-vittoria al Watford). Contro le dirette concorrenti, finora, tanti pareggi preziosi, tranne che… proprio contro il Bournemouth. All’andata, vittoria per 2-1 delle Cherries, con replay in Coppa 4 giorni dopo e nuova sconfitta, questa volta i supplementari. C’è poco da star tranquilli, per il Brighton.

BURNLEY-LIVERPOOL (ore 16, diretta su Sky Sport 1 HD e Sky Sport 3 HD)

Con lo 0-0 contro l’Huddersfield (ennesima partita blindando la porta alla sua maniera) e complice il ko del Leicester (proprio contro il Liverpool), il Burnley difende il suo sorprendente settimo posto alle spalle delle 6 big. Adesso però c’è proprio una di queste big sulla sua strada, quel Liverpool che non vorrà fare torti a nessuno e, dopo aver rimontato le Foxes (2-1 grazie al solito Salah), non ha certo intenzione di interrompere la sua corsa iniziando male l’anno. Quello appena concluso è terminato con una striscia di 15 partite senza sconfitte (praticamente tutto novembre e tutto dicembre) tra campionato e Coppe. In attesa di vedere al centro della difesa il nuovo acquisto-record, l’olandese van Dijk che dovrebbe debuttare nel derby di FA Cup con l’Everton, godiamoci i frutti dell’attacco dei Reds, con Salah coinvolto direttamente in ben 21 gol (16 suoi e 5 assist). Contando tutte le competizioni, l’egiziano, da solo, ha segnato più di un buon numero di squadre di Premier…

EVERTON-MANCHESTER UNITED (ore 18.30, diretta su Sky Sport 1 HD e Sky Sport 3 HD)

Alle 16 si giocano anche Leicester-Huddersfield e Stoke-Newcastle, ma è la partita delle 18.30 la più attesa, soprattutto per avere indicazioni sullo stato di salute dello United, reduce da 3 pareggi di fila che hanno permesso al Chelsea di soffiargli il secondo posto. L’Everton che viene dal brutto ko contro il Bournemouth potrebbe essere il giusto antibiotico, se non fosse che i Toffees, prima della sconfitta con cui hanno chiuso male l’anno, venivano da un ottimo momento, con ben due big (Liverpool e Chelsea) a cui era stato imposto il pari. Mourinho, però, non potrebbe sopportare il quarto di fila… Rooney stavolta ospita a casa sua gli ex compagni: all’andata fu un 4-0 senza repliche per i Red Devils, che non perdono la sfida dall’aprile 2015. Faranno un regalo a Sir Alex Ferguson che ha appena festeggiato il compleanno?

SWANSEA-TOTTENHAM (martedì 2 gennaio 2018 ore 20.45, diretta su Sky Sport 3 HD)

Il 2 gennaio altre 4 partite, tutte in serata: curiosità attorno a Swansea-Tottenham, con i gallesi che dopo il cambio di allenatore hanno reagito battendo in rimonta (al 90°) il Watford, successo con cui si prende una boccata d’ossigeno pur restando nella zona rossa. Una stagione così, quella dei Cigni, con poche vittorie (esclusivamente contro squadre di medio-bassa classifica) che stanno punteggiando una striscia di ko impressionante. Veramente difficile pensare che si possa dare un seguito alla vittoria sul Watford proprio contro questo Tottenham, 8 gol fatti nel giro di 4 giorni tra Burnley e Southampton e un Kane che viaggia a suon di triplette. Vero anche che i tanti impegni ravvicinati potrebbero farsi sentire, specie in casa Spurs: Pochettino, infatti, dovrà tener conto anche del recupero contro il West Ham, in calendario il 4 gennaio, e dell'impegno in FA Cup (con il Wimbledon) il 7.

Per non perdersi le emozioni degli altri campi, in ogni caso, c’è Diretta Gol Premier League (su Sky Sport 1 HD), con i collegamenti da Southampton-Crystal Palace, West Ham-West Brom, Manchester City-Watford.

ARSENAL-CHELSEA  (mercoledì 3 gennaio 2018 ore 20.45, diretta su Sky Sport 1 HD e Sky Sport 3 HD)

La giornata si conclude con il big-match, il derby di Londra tra due squadre che hanno festeggiato bene la fine dell’anno. L’Arsenal, appaiato al Tottenham, mira a un posto tra le prime 4; il Chelsea, per ora, difende il secondo posto appena conquistato e chissà mai che lassù non accada qualcosa di assolutamente impronosticabile, almeno per ora. Nell’eventualità, sempre meglio farsi trovare pronti. Fresco di sorpasso a Mourinho, Conte festeggia anche il suo record di 138 punti conquistati da agosto 2016 a oggi, meglio anche di Guardiola (che ne ha fatti 137) e ben 25 in più del rivale portoghese. All’andata fu 0-0, ma i precedenti parlano di una sfida sempre aperta, con vittorie da ambo le parti. Anche se, considerando le ultime 10 sfide, solo una volta si è imposta la squadra in trasferta. Era proprio un Arsenal-Chelsea di due anni fa (24 gennaio 2016) e finì 0-1 con gol di Diego Costa.

TOTTENHAM-WEST HAM (giovedì 4 gennaio 2018, ore 21, diretta su Sky Sport 1 HD e Sky Sport 3 HD)

In coda a tutto, il recupero della ventesima giornata con cui si “pareggia” il conto delle gare giocate in vista della ripresa del campionato, a metà gennaio. Dopo l’abbuffata delle feste, infatti, bisognerà attendere fino al 13 per rivedere la Premier in campo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche