Premier League, ufficiale la pausa invernale dal 2019-20: due settimane di stop parziale a febbraio

Premier League
arsenal

La decisione storica, ufficializzata dalla Football Association, prevede uno stop parziale di due settimane a febbario a partire dall'edizione '19-'20: 10 squadre giocheranno nel primo weekend, le altre 10 nel secondo

TOURE', ACCUSA CHOC A GUARDIOLA: "HA PROBLEMI CON GLI AFRICANI"

RIAPRE CASA DI CANIO, PREMIER SHOW PER TUTTA L'ESTATE

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE

La Premier League cambia pagina ed entra in una nuova era. Nulla di clamoroso, per la verità, ma un cambiamento di certo storico, soprattutto per le abitudini della lega più ricca e famosa del mondo. Il massimo campionato inglese, infatti, dalla prossima edizione si fermerà per una prima storica pausa invernale. Una specie di eresia per l'intasatissimo calendario delle squadre inglesi, che solitamente non conoscono soluzione di continuità tra una competizione e l'altra. Il periodo di stop, in ogni caso, non è stato fissato durante le vacanze natalizie, periodo da sempre florido di partite (tra Premier e Fa Cup) sotto l'albero, ma a febbraio e non riguarderà tutte le formazioni insieme, ma a turno. Due settimane parziali di stop, dunque, con 5 partite che si giocheranno nel primo weekend e 5 in quello successivo, in modo da concedere comunque a tutte le società due settimane di stop tra una partita e l'altra. Periodo, quello di febbraio, dove si gioca spesso anche in Fa Cup, causa anche i tanti replays che la formula del torneo prevede in caso di pareggio: questi, ha fatto sapere sempre la Football Association, verranno posticipati e valutati caso per caso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche