Premier League, calendario e orari della 19^ giornata

Premier League

Spettacolo in Inghilterra da mercoledì alle 13.30 con il Fulham di Ranieri, sfida che precede le gare delle 16: il Liverpool affronta l'ex Benitez, Guardiola rischia a Leicester mentre Tottenham e Manchester United giocano in casa. Alle 18.15 tocca all'Arsenal, alle 20.30 ecco Watford-Chelsea. Si chiude giovedì con la sfida tra Southampton e West Ham. Boxing Day con tre dirette integrali e le partite delle ore 16 da seguire con Diretta Gol Premier League

PREMIER LEAGUE, RISULTATI E CLASSIFICA

PICKFORD-ZOUMA HORROR SHOW: VIDEO

TOWNSEND, GOL PAZZESCO CONTRO IL CITY: VIDEO

Quando si gioca la diciannovesima giornata di Premier League?

È tempo di Boxing Day in Inghilterra, tradizione calcistica che vieta di fermarsi durante le feste natalizie. Si torna in campo dopo le sconfitte di Manchester City e Chelsea, stop sfruttati dalla capolista Liverpool che ha vinto in trasferta come il nuovo Manchester United di Solskjaer. Ecco quindi che si gioca il 26 e il 27 dicembre, Santo Stefano d’obbligo e un posticipo in programma il giorno seguente con Southampton-West Ham. Un calendario fittissimo quello d'Oltremanica, d’altronde nel weekend si tornerà in campo con la 20^ giornata.

Quale partita apre la giornata?

Si parte alle 13.30 con il Fulham di Claudio Ranieri, allenatore vittorioso solo all’esordio contro il Southampton lo scorso 24 novembre. Da allora da ex lo stop contro il Chelsea e il pareggio imposto al Leicester, trend che ha registrato altri due ko (United e West Ham) prima dello 0-0 contro il Newcastle. Obbligatorio invertire la rotta a Craven Cottage complice l’ultimo posto in classifica condiviso con l’Huddersfield: di fronte c’è il Wolverhampton di Nuno Espirito Santo, saldamente a metà classifica ma reduce dallo 0-2 contro il Liverpool dopo aver trionfato 3 volte di fila. Insomma, vietato sbagliare per Ranieri.

Quali partite si giocano alle 16 di mercoledì?

Sono 6 le gare in programma nel pomeriggio a partire dal Manchester City di scena a Leicester: Guardiola è reduce dal rocambolesco 3-2 incassato dal Crystal Palace, 2^ sconfitta negli ultimi 270’ che costa il ritardo di 4 lunghezze da Klopp capolista. E proprio le Foxes hanno sorpreso il Chelsea di Sarri nell’ultimo turno grazie a Vardy. Battute d’arresto delle inseguitrici che sicuramente hanno garantito la fuga del Liverpool, unica squadra imbattuta della Premier League dove figura al vertice: 7 vittorie di fila per i Reds che ospitano il Newcastle del grande ex Rafa Benitez, allenatore che ha raccolto solo un punto contro Fulham ed Huddersfield ovvero le ultime due della classe. Decisamente in salute il Tottenham con 4 successi consecutivi, poker da ampliare nella sfida al Bournemouth: la squadra di Howe non conosce mezze misure da due mesi alternando vittorie (3) e ko (6).

Alle 16 torna in campo anche il nuovo Manchester United di Solskjaer, manager dall’impatto sorprendente nel 5-1 inflitto al Cardiff. Al 6° posto in classifica con 29 punti, i Red Devils cercano di accorciare il gap con i vertici della classifica nel match a Old Trafford contro l’Huddersfield: 5 sconfitte di fila per la formazione di Wagner relegata in ultima posizione. A completare il programma sono due le partite dai punti pesanti in palio: reduce dall’umiliante 6-2 incassato dal Tottenham, l’Everton affronta in trasferta il Burnley che ha perso 5 delle ultime 6 partite. Sta sicuramente meglio il Crystal Palace di Hodgson (6 punti negli ultimi 180’) che ospita il Cardiff, quartultimo e allergico ai pareggi addirittura da agosto.

Quali partite chiudono la diciannovesima giornata?

Due le gare in programma nella serata di mercoledì, appuntamenti che alle 18.15 prevedono la trasferta dell’Arsenal atteso a Brighton. Emery ha agganciato il Chelsea al 4° posto a 37 punti, merito del 3-1 rifilato al Burnley riscattando così lo scivolone contro il Southampton. Padroni di casa che occupano invece la 13^ posizione dopo essere caduti nelle ultime tre gare (Burnley, Chelsea e Bournemouth). Alle 20.30 tocca al Chelsea di scena a Vicarage Road contro il Watford: battuto a domicilio dal Leicester, Sarri cerca il riscatto in trasferta dove aveva rimediato i due precedenti stop stagionali (Tottenham e Wolverhampton). Attenzione agli uomini di Javi Gracia imbattuti da tre turni e vittoriosi contro Cardiff e West Ham.

Si chiude giovedì alle 20.45 al St Mary, casa del Southampton che raccoglie i benefici dell’era Hasenhüttl: sconfitto all’esordio a Cardiff, l’ex allenatore del Lipsia si è imposto contro Arsenal e Huddersfield portando i Saints in zona salvezza. Sarà caccia al tris contro il West Ham, 4 vittorie consecutive prima del passo falso casalingo contro il Watford. Se Pellegrini può dirsi al sicuro a quota 24 punti, la parabola del Southampton promette scintille nell’ultima sfida della 19^ giornata.

Il programma completo della diciannovesima giornata

Fulham-Wolverhampton, mercoledì 26 dicembre ore 13.30, diretta su Sky Sport Football e Sky Sport Uno

Liverpool-Newcastle, mercoledì 26 dicembre ore 16, Diretta gol Premier League su Sky Sport Football

Manchester United-Huddersfield, mercoledì 26 dicembre ore 16, Diretta gol Premier League su Sky Sport Football

Tottenham-Bournemouth, mercoledì 26 dicembre ore 16, Diretta gol Premier League su Sky Sport Football

Leicester-Manchester City, mercoledì 26 dicembre ore 16

Crystal Palace-Cardiff, mercoledì 26 dicembre ore 16

Burnley-Everton, mercoledì 26 dicembre ore 16

Brighton-Arsenal, mercoledì 26 dicembre ore 18.15, diretta su Sky Sport Football

Watford-Chelsea, mercoledì 26 dicembre ore 20.30, diretta su Sky Sport Football e Sky Sport Uno

Southampton-West Ham, giovedì 27 dicembre ore 20.45, diretta su Sky Sport Football e Sky Sport Uno

I più letti