Chelsea, Willian offre il rigore a Higuain: il Pipita rifiuta l'invito

Premier League

Nell'esordio con la formazione allenata da Maurizio Sarri in FA Cup, il Pipita ha rifiutato l'invito a calciare il penalty arrivato dal compagno di squadra Willian

FA CUP, CHELSEA-SHEFFIELD WEDNESDAY 3-0

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

L'occasione era di quelle davvero ghiotte: 'bagnare' l'esordio con la maglia del Chelsea con la possibilità di presentarsi dagli undici metri per calciare un penalty, con la concreta possibilità di festeggiare la prima con la nuova squadra con una rete. Gonzalo Higuain, però, ha rifiutato l'invito gentilmente arrivato da Willian: il compagno di squadra del Pipita ha offerto all'argentino la possibilità di calciare il rigore assegnato al 25' dall'arbitro nel match di Fa Cup contro lo Sheffield Wednesday, quando il risultato era ancora fermo sullo 0-0 (la gara finirà 3-0 a favore della squadra allenata da Sarri). Higuain però ha gentilmente rifiutato: sul dischetto si è così presentato lo stesso Willian – rigorista designato – che ha portato in vantaggio i Blues. Un siparietto tra i due compagni di squadra che ha scatenato il web (diverse le reazioni pro e contro il Pipita) e che ha entusiasmato i tifosi del Chelsea che sui social hanno particolarmente apprezzato quanto accaduto in campo. Esordio senza gol dunque per il Higuain che Maurizio Sarri ha subito schierato titolare: il Pipita è rimasto in campo per 78', lasciando poi il posto a Giroud quando il risultato era ancora sul 2-0.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche