Emiliano Sala, il Cardiff vince contro il Bournemouth e Warnock scoppia in lacrime

Premier League

Alla prima in casa dopo la scomparsa di Emiliano Sala, il Cardiff vince 2-0 contro il Bournemouth: l'allenatore dei Bluebirds, Neil Warnock, non nasconde l'emozione e a fine gara scoppia in lacrime

LEICESTER-UNITED, LA CRONACA LIVE DEL MATCH

CARDIFF-BOURNEMOUTH 2-0

SALA, RESTI DI UN AEREO TROVATI SULLE COSTE FRANCESI

Fin dal primo giorno dalla scomparsa di Emiliano Sala, Neil Warnock, allenatore del Cardiff City, era apparso come uno dei più coinvolti emotivamente dalla tragica vicenda e aveva anche ammesso di aver ponderato un possibile addio anticipato. Emozione scaricata interamente alla prima sfida casalinga di Premier League giocata dal club gallese, vinta 2-0 contro il Bournemouth. Il manager, dopo aver vissuto 90 minuti intensi nel ricordo dell’attaccante argentino, è scoppiato in lacrime uscendo dal campo, mentre salutava e ringraziava il pubblico. “I tifosi sono stati incredibili fino alla fine - ha spiegato Warnock nel post - Sono stati dieci giorni molto emozionanti. Alla fine ho cominciato a piangere, succede in situazioni del genere”. Prima della sfida, è stato rispettato un minuto di silenzio in onore di Sala, con il Cardiff che ha indossato un fiore al petto per ricordarlo. Grande emozione anche all’esterno dello stadio, con migliaia di tifosi che si sono adoperati per portare fiori e lettere. “Ho detto ai ragazzi che, nonostante non sia con noi, Emiliano sarebbe fiero di tutti”, ha aggiunto Warnock.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche