Premier League, risultati 27^ giornata: il Tottenham cade contro il Burnley

Premier League

Nella 27esima giornata di Premier League sconfitta esterna per il Tottenham di Pochettino, battuto 2-1 dal Burnley. Gli Spurs perdono terreno dalla coppia di testa City-Liverpool. La squadra di Klopp ha una partita in meno, quella di domenica contro il Manchester United a Old Trafford: la diretta alle 15.05 su Sky Sport Uno. Chelsea e City si sfidano invece per la Coppa di Lega. Vittorie per Newcastle e Crystal Palace, pari tra Bournemouth e Wolverhampton

CHELSEA-MAN CITY LIVE

MANCHESTER UNITED-LIVERPOOL LIVE

Nella 27^ giornata di Premier League il Tottenham perde l'occasione di restare agganciato alla coppia di testa. La squadra di Pochettino ha perso in casa del Burnley 2-1. L'allenatore degli Spurs, nervoso a fine partita, ha protestato con l'arbitro per un episodio in occasione del primo gol del Burnley, viziato da un calcio d'angolo secondo gli Spurs inesistente. Finisce in pareggio la sfida di metà classifica tra Bournemouth e Wolverhampton: al vantaggio di King, ha risposto Jimenez su rigore. Vince invece il Neecastle di Rafa Benitez, che conquista tre punti importanti per risalire in classifica: 2-0 all'Huddersfield e +4 provvisorio sulla zona retrocessione. Crolla in casa 4-1, infine, il Leicester: Batshuayi, Zaha (doppietta) e Milivoljevic su rigore lanciano il Crystal Palace, al quarto risultato utile consecutivo in Premier League.

BURNLEY-TOTTENHAM 2-1

57' Wood (B), 65' Kane (T), 83' Barnes (B)

Burnley (4-4-2): Heaton; Bardsley, Tarkowski, Mee, Taylor; Hendrick (80' Brady), Westwood, Cork, McNeil (80' Gudmundsson); Barnes, Wood. All.  Dyche

Tottenham (3-4-1-2): Lloris; Alderweireld, Foyth (76' Lamela), Vertonghen; Aurier, Winks (62' Llorente), Sissoko, Rose; Eriksen; Son (88' Lucas Moura), Kane. All. Pochettino

BOURNEMOUTH-WOLVERHAMPTON 1-1

14' King (B), 83' Jimenez (W)

Bournemouth (4-4-2): Boruc; Clyne, Mepham, Ake, Smith; Ibe, Gosling, Lerma, Fraser; King, Solanke (91' Mousset).

Wolverhampton (3-5-2): Patricio; Boly, Coady, Bennett; Jonny, Moutinho, Neves, Dendoncker (77' Traore), Doherty; Jota (66' Cavaleiro), Jimenez (88' Saiss).

NEWCASTLE-HUDDERSFIELD 2-0

46' Rondon, 52' Perez

Newcastle (5-4-1): Dubravka; Yedlin, Schar, Lascelles, Lejeune, Ritchie (68' Kenedy); Perez, Hayden, Longstaff, Almiron (81' Atsu); Rondon (84' Joselu).

Huddersfield (4-3-3): Lossl; Lowe, Schindler, Jorgensen, Smith; Mooy, Hogg, Bacuna (69' Billing); Depoitre (76' Mounie), Puncheon (24' Hadergjonaj), Kachunga.

LEICESTER-CRYSTAL PALACE 1-4

40' Batshuayi (C), 64' Evans (L), 70', 93' Zaha (C), 81' rig. Milivoljevic (C)

Leicester (4-3-3): Schmeichel; Pereira, Evans, Maguire, Fuchs; Tielemans (74' Iheanacho), Ndidi, Maddison; Ghezzal (47' Gray), Vardy, Barnes (85' Okazaki).

Crystal Palace (4-3-3): Guaita; Van Aanholt, Sakho (77' Dann), Tomkins, Ward; Schlupp, Milivoljevic, McArthur; Zaha, Townsend (80' Kouyate), Batshuayi (86' Ayew).

Domenica Manchester United-Liverpool

Domenica a Old Trafford una sfida da non perdere. Lo United di Solskjaer contro il Liverpool di Klopp. La squadra di casa ha la possibilità di avvicinarsi al Tottenham dopo la sconfitta di oggi degli Spurs. Il Liverpool invece con una vittoria andrebbe in testa alla classifica staccando il City di 3 punti. 

Il Chelsea contro il City per la Coppa di Lega

Sempre domenica la finale di Coppa di Lega tra Chelsea e Manchester City. È la quarta volta che le due squadre si affrontano in stagione (Community Shield vinto da Guardiola, le due di campionato con la vittoria dei blues per 2 a 0 all'andata e il ritorno con il 6-0 travolgelnte a favore del City). Sarri vuole vincere il primo trofeo in carriera e allontanare così lo spettro dell'esonero.  

I più letti