Arsenal-Manchester United, Smalling spinto da un tifoso dopo l'invasione di campo. VIDEO

Premier League

All'Emirates un sostenitore dei Gunners fa invasione di campo dopo il 2-0 e cerca di spintonare senza successo il difensore dello United. La sua corsa finisce con l'intervento degli steward

LO UNITED SI FERMA A 12, VINCE L'ARSENAL 2-0

BIRMINGHAM, TIFOSO AGGREDISCE GREALISH

È stato un lungo weekend di ... invasioni. Prima lo scontro tra il capitano dei Rangers e il tifoso dell'Hibernian, poi l'aggressione di un fan del Birmingham nei confronti di Grealish nel derby contro l'Aston Villa. L'ultimo episodio, in ordine cronologico, si è registrato infine all'Emirates durante Arsenal-Manchester United. Vittoria per 2-0 dei Gunners chiusa dal rigore trasformato al 69' da Aubameyang, momento nel quale è partita l'invasione di campo da parte di un sostenitore londinese. Mentre i giocatori di Emery festeggiavano il raddoppio, l'invasore è entrato sul terreno di gioco, apparentemente con l'intento di colpire Smalling. La spinta sul difensore dello United non ha avuto grande successo e così il tifoso è andato dai giocatori ad esultare insieme a loro. La corsa, però, è durata poco: il ragazzo, infatti, è stato subito preso e scortato fuori dal campo dagli steward e la gara è continuata e si è avviata al termine senza ulteriori conseguenze, con l'Arsenal che ha portato a casa i tre punti e il quarto posto ai danni proprio dei Red Devils.

I più letti