Southampton-Liverpool 1-3: gol e highlights della partita. La squadra di Klopp torna prima

La squadra di Klopp soffre al St Mary's, ma ribalta il momentaneo vantaggio di Long e si riprende la vetta della classifica. Keita pareggia nel primo tempo, poi Salah completa la rimonta a dieci minuti dal termine. Henderson firma il definitivo 3-1

SOUTHAMPTON-LIVERPOOL 1-3: GLI HIGHLIGHTS

PREMIER LEAGUE: RISULTATI - CLASSIFICA

SOUTHAMPTON-LIVERPOOL 1-3

9' Long (S), 36' Keita (L), 80' Salah (L), 86' Henderson (L)

Il Liverpool non molla mai. La squadra di Klopp soffre a Southampton, subisce gol in avvio ma, nonostante le difficoltà, riesce a reagire e conquista tre punti preziosissimi che le permettono di scavalcare il City e piazzarsi in testa alla classifica. Due i punti di vantaggio su Guardiola (che ha una gara da recuperare). Due come i mesi in cui è rimasto a secco di gol Momo Salah, tornato a colpire in una delle partite più rognose e importanti della stagione. Il suo mancino nel finale completa la rimonta avviata da Keita e taglia le gambe ai padroni di casa, prima della resa definitiva sulla rete di Henderson. 3-1 e Reds che salgono a 82 punti, mentre i ragazzi di Hasenhuttl restano a +5 sulla zona retrocessione.

Keita, Salah e Henderson firmano la rimonta

Il Southampton scende in campo con grande intensità e dopo 9 minuti sblocca il punteggio con Long. Parte del merito è di Hojbjerg che si inserisce in area e con una sponda aerea perfetta favorisce il compagno di squadra. Il destro dell’irlandese trafigge Alisson e porta avanti i suoi. Il Liverpool continua ad accusare difficoltà e rischia di incassare il raddoppio, ma questa volta Long buca clamorosamente la conclusione sull’invito rasoterra di Redmond. La manovra dei Reds non funziona come al solito, così la squadra di Klopp tenta di far male su via aerea. Mané ci prova al quarto d’ora, ma il tiro è centrale e viene respinto da Gunn, aiutato da Bertrand sulla ribattuta di Keita. La situazione sembra non sbrogliarsi, ma al 36’ proprio l’ex Lipsia confeziona il gol del pari. Il cross arriva dal destro del solito Alexander-Arnold, con il centrocampista che di testa realizza l’1-1. Gunn tocca, ma non basta. La seconda frazione di gioco riparte un’altra volta con un Southampton aggressivo e coraggioso ma, dopo l’uscita di Long, accusa un’assenza di grande peso al centro dell’area. Il Liverpool, invece, attacca più con la forza dei nervi che non spinto da idee precise e non riesce ad impensierire il numero uno dei Saints. Su un angolo dei padroni di casa, però, nasce la ripartenza che porta al gol di Salah. L’egiziano parte da centrocampo e, arrivato al limite dell’area, nota la sovrapposizione di Firmino ma preferisce concludere personalmente. La scelta è azzeccata, perché il suo mancino si infila nell’angolo e regala il vantaggio al Liverpool all’80. Passano sei giri di orologio e arriva anche il tris di Henderson. Il centrocampista, entrato nella ripresa, si inserisce a centro area e trasforma in rete l’assist di Firmino (non segnava dal settembre 2017). È il gol che chiude la sfida e riporta i Reds in vetta.

TABELLINO

SOUTHAMPTON (3-4-3): Gunn; Bednarek, Yoshida, Vestergaard; Valery, Romeu (83' Armstrong), Hojbjerg, Bertrand;  Ward-Prowse, Long (62' Sims), Redmond. Allenatore: Hasenhüttl

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold (59' Milner), Matip, van Dijk, Robertson; Wijnaldum (59' Henderson), Fabinho, Keita; Salah, Firmino, Manè. Allenatore: Klopp

Ammoniti: Henderson, Mané

1 nuovo post
Il Liverpool torna in vetta alla classifica: +2 sul City
- di fabrizio.moretto.1992
FINISCE QUI! SOUTHAMPTON-LIVERPOOL 1-3!
- di fabrizio.moretto.1992
91' - Proprio Henderson è il primo ammonito del match
- di fabrizio.moretto.1992
Henderson non segnava in Premier dal settembre 2017
- di fabrizio.moretto.1992
Salah era rimasto a secco nelle ultime 8 partite con il Liverpool
- di fabrizio.moretto.1992
90' - Quattro minuti di recupero
- di fabrizio.moretto.1992
LA CHIUDE HENDERSON! SOUTHAMPTON-LIVERPOOL 1-3!
 
86' - Grande inserimento del centrocampista che taglia sull'assist di Firmino e trafigge Gunn
- di fabrizio.moretto.1992
83' - Cambio nel Southampton: fuori Romeu, al suo posto Armstrong
- di fabrizio.moretto.1992
LA RIBALTA SALAH! SOUTHAMPTON-LIVERPOOL 1-2!
 
80' - Dal corner dei padroni di casa, parte il contropiede dell'egiziano da metà campo. Arriva fino al limite dell'area, nota la sovrapposizione di Firmino, ma preferisce fare tutto da solo e col mancino batte Gunn
- di fabrizio.moretto.1992
76' - Siamo entrati nel quarto d'ora finale. Può succedere di tutto al St Mary's
- di fabrizio.moretto.1992
74' - Che chance per il Liverpool! Con un'ottima palla in verticale viene smarcato Robertson sulla sinistra, ma il terzino sbaglia la misura del cross invece di optare per un rasoterra facile e spreca la possibile palla-gol di Salah
- di fabrizio.moretto.1992
71' - Mané si rende pericoloso ancora di testa, ma questa volta riesce a tirare solo in precario equilibrio e senza indirizzare la sfera verso la porta
- di fabrizio.moretto.1992
67' - Chance per Firmino! Insiste il Liverpool con il suo attaccante che controlla di spalle in area, supera con un sombrero il difensore e tira in porta, trovando la ribattuta di Yoshida. Sul proseguire dell'azione tenta il destro Milner, anche questa volta respinto
- di fabrizio.moretto.1992
65' - Interessante scambio tra Salah Mané al limite, ma il senegalese non riesce a dare forza e angolazione al colpo di testa, con la palla che finisce comoda nelle mani di Gunn
- di fabrizio.moretto.1992
62' - Primo cambio anche per Hasenhuttl che toglie Long e inserisce Sims
- di fabrizio.moretto.1992
60' - Firmino prova il destro: tiro centrale, facile per Gunn
- di fabrizio.moretto.1992
59' - Doppio cambio per Klopp: fuori Alexander-Arnold e Wijnaldum, dentro Milner Henderson
- di fabrizio.moretto.1992
58' - Dubbi in area del Southampton, per una scivolata di Yoshida su Keita in area. Dal replay sembra il giocatore del Liverpool cercare il contatto e andare a terra di proposito
- di fabrizio.moretto.1992
56' - Il Liverpool prova a far male con una triangolazione Keita-Salah-Firmino, ma l'egiziano sbaglia la misura del passaggio
- di fabrizio.moretto.1992
53' - Long cerca di sorprendere Alisson dalla lunga distanza, ma non inquadra minimamente lo specchio
- di fabrizio.moretto.1992

I più letti