Norwich-Manchester City 3-2: gol e highlights. Ancora a segno Pukki

Premier League

Sorprendente sconfitta per Guardiola, sconfitto dal neopromosso Norwich. La legge di Pukki condanna anche il City: il bomber finlandese segna il gol decisivo contro i campioni in carica

LA CLASSIFICA DI PREMIER LEAGUE

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

NORWICH-MANCHESTER CITY 3-2

18' McLean (N), 28' Cantwell (N), 45' Aguero (M), 50' Pukki (N), 88' Rodri (M)

NORWICH (4-2-3-1): Krul; Byram, Amadou, Godfrey, Lewis; Tettey, McLean; Buendia (83’ Drmic), Stiepermann (89’ Srbeny), Cantwell; Pukki. All. Farke

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Otamendi, Zinchenko; Gundogan (57’ De Bruyne), Rodri, D. Silva (57’ G. Jesus); B. Silva (73’ Mahrez), Aguero, Sterling. All. Guardiola

Ammoniti: Byram (N), McLean (N), B. Silva (M), Cantwell (N), 

Clamoroso sul terreno di Carrow Road, a Norwich, dove la squadra allenata da Daniel Farke, neopromossa in Premier League, ha battuto i campioni in carica del Manchester City. I padroni di casa in 28' erano già sul 2-0, grazie al primo gol in Premier League di Kenny McLean (di testa su corner, al 18') e Cantwell dieci minuti dopo. Il Kun Aguero, prima del riposo ha accorciato, su assist di Bernardo Silva, ma in avvio di ripresa il Norwich è andato nuovamente in gol con il centravanti finlandese Pukki. Momento d'oro per il bomber che abbiamo visto a segno su rigore in Nazionale contro l'Italia. Inutile, al 43', la rete di Rodri, servito da Gabriel Gesus. Il Manchester City resta fermo a 10 punti, il Liverpool - oggi vittorioso - si porta così a +5 dopo 5 giornate.

I più letti