Liverpool, Elliott insulta Kane via social: multato e sospeso

Premier League

Il classe 2003 del Liverpool è stato sospeso per 14 giorni dalla Football Association, in seguito alla pubblicazione di un video nel quale insulta e prende in giro pesantemente Harry Kane al termine della finale di Champions League della scorsa stagione

LIVERPOOL-LEICESTER 2-1, GOL E HIGHLIGHTS

KLOPP: "SE PUBBLICATE UN MIO VIDEO NELLO SPOGLIATOIO, LASCIO"

PREMIER LEAGUE, RISULTATI E CLASSIFICA

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Nell'era dei social, può un video pubblicato nel momento sbagliato causare una squalifica di 14 giorni? Non chiedetelo a Harvey Elliott, giovane centrocampista classe 2003 del Liverpool, che è incorso proprio in questa sanzione da parte della Football Association. Il momento incriminato risale allo scorso 1 giugno, durante la finale di Champions League tra i Reds e il Tottenham. In un video pubblicato dallo stesso Elliott al termine della gara, il calciatore non risparmia insulti e un linguaggio decisamente poco sportivo nei confronti di Harry Kane, avversario del suo Liverpool nell'atto finale della Champions League 2019/2020.

"Quell'atteggiamento non mi rappresenta. Mi dispiace"

Un comportamento che non è passato inosservato agli occhi della FA, nonostante il tentativo di sistemare la situazione da parte di Elliott: "Volevo semplicemente scusarmi con tutto il cuore per qualsiasi offesa causata dal mio video diffuso su internet. Il video è stato girato mentre stavo scherzando in compagnia di amici in un ambiente privato e non era diretto a nessuno, ma mi rendo conto che il mio comportamento è stato immaturo e insensato. Vorrei sottolineare che quell'atteggiamento non rappresenta la mia persona e la mia educazione, mi dispiace davvero". Nulla da fare: 14 giorni di sospensione e una multa di 350 sterline da pagare. Probabilmente, dalla prossima volta, Elliott ci penserà due volte prima di pubblicare un qualunque contenuto via social.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche