Tottenham-Burnley 4-0: gol e highlights. Doppietta di Bale

Premier League
©Ansa

Gli Spurs travolgono il Burnley trascinati da Gareth Bale, che apre e chiude i conti prima di destro e poi di sinistro. Nel mezzo anche un bell'assist per Kane. Mourinho si avvicina così alla zona della classifica che vale un posto in Europa

PREMIER, 26^ GIORNATA: HIGHLIGHTS E TABELLINI

E' stato un autentico show quello del Tottenham, che ha travolto il Burnley nella 26^ giornata di Premier League. Troppo ampio il divario tecnico e fisico tra le due squadre, anche perché Mourinho può contare su un Gareth Bale tornato ai suoi livelli, contro cui gli ospiti non hanno potuto nulla.


Il gallese ha sbloccato il risultato con una zampata di destro, in scivolata, dopo appena 70 secondi di gioco. Lo stesso Bale ha poi servito l'assist a Kane per il raddoppio, al 15', mentre alla mezz'ora ha avviato l'azione del 3-0 firmato Lucas Moura (assist di Reguillon). Nella ripresa il gallese, scatenato, cala il poker con un sinistro che consacra il suo stato di forma.

Il tabellino

TOTTENHAM-BURNLEY 4-0 (Highlights)

2' e 55' Bale, 15' Kane, 31' Lucas Moura

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Aurier (81' Doherty), Sánchez, Alderweireld, Reguilón; Ndombelé, Højbjerg; Bale (70' Lamela), Lucas Moura (66' Dele Alli), Son; Kane. All. Mourinho

BURNLEY (4-4-2): Pope; Lowton, Tarkowski, Mee, Taylor; Brownhill, Westwood, Cork (81' Stephens), McNeil; Vydra (73' Wood), J. Rodriguez (88' Richardson). All. Dyche


Stadio: Tottenham Hotspur Stadium
Arbitro: Kevin Friend

 

Le statistiche del match

Assieme al risultato finale, il Tottenham ha avuto un maggior possesso palla (58%), e ha effettuato più tiri (16-10). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (3-4).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (529-335): si sono distinti Pierre-Emile Højbjerg (65) e Sánchez (63). Per gli ospiti, Ashley Westwood è stato il giocatore più preciso con 61 passaggi riusciti.

Harry Kane è stato il giocatore che ha tirato di più per il Tottenham: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Burnley è stato Matej Vydra a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Tottenham, il difensore Davinson Sánchez è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (14 sui 18 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (58%). Il difensore Ben Mee è stato invece il più efficace nelle fila del Burnley con 8 contrasti vinti (14 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.