Dybala-Messi: numeri a distanza da veri 10 prima di Juve-Barcellona

Serie A

Francesco Cosatti

La Joya cambia l'anticipo contro il Chievo e accende compagni e Allianz Stadium con numeri da urlo. La Pulce risponde segnando tre gol all'Espanyol nel derby e deliziando ancora una volta il Camp Nou. La sfida è già cominciata

JUVENTUS-CHIEVO 3-0: GOL E HIGHLIGHTS

GUARDA I GOL DI MESSI NEL DERBY DI BARCELLONA

ALLEGRI: "SARA' IL NUMERO UNO CON NEYMAR"

MANDZUKIC TIENE IN ANSIA LA JUVE

La differenza la fa sempre Paulo Dybala. Sia quando gioca, sia quando parte dalla panchina. Perché è lui che contro il Chievo accende la Juventus. Primo tempo a guardare i compagni, poi dopo 10 minuti nella ripresa entra e cambia completamente la gara. Così è normale che dopo quattro minuti con la Joya in campo, la Juventus chiuda anche la partita. Dribbling e corsa, è il numero 10 che salta l'uomo e crea la superiorità numerica. Nel primo tempo gol del vantaggio a parte, si era vista ben poca Juve.

 

E' il 10 che capovolge la storia. Prima sfiora il gol. E poi alla fine mette la sua firma. Fortissimo sì... sette gol in quattro partite ufficiali con la nuova maglia. Cinque in tre gare di campionato. Il modo migliore per preparare la super sfida. Al Barça. All'altro 10. Al suo amico Lionel Messi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche