Esonero Montella: "Colpa di tutti, mia per la parte tecnica. Ho detto ai ragazzi che ce la faranno"

Serie A

Montella, dopo essere stato esonerato dal Milan, prima ha postato un messaggio su Twitter ("Grazie a tutti, auguro a Gattuso di riportare la squadra dove merita") e poi ha paralto in un'intervista a Sky Sport24 prima di lasciare Milanello: "Si sono alzate un po' troppe aspettative". Sul successore: "Persona di cui ci si può fidare"

ESONERO MONTELLA: LA SCELTA REAZIONI L'OPINIONE DI MARANI - MONTELLA-MILAN: STORIA TATTICA - MONTELLA STORYGATTUSO, IL SUCCESSORE - VIDEO

A circa tre ore dall'ufficialità del suo esonero, su Twitter è arrivato anche il saluto di Vincenzo Montella al Milan, ormai sua ex squadra. Il suo successore è Rino Gattuso. "Allenare il Milan è stato un onore, lavorare con questo gruppo ancor di più - si legge sull'account ufficiale dell'allenatore campano - Ringrazio i tifosi per il loro sostegno, Fassone e Mirabelli per l'opportunità e il mio staff che mi ha supportato in ogni momento. Auguro a Rino di riportare il Milan dove merita".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche