Juve Lazio 2-0: decidono Pjanic e Mandzukic. Gol e highlights

Un destro da fuori area del bosniaco sblocca l'anticipo della seconda giornata di campionato, congelato nella ripresa dal croato, che approfitta di un errore sotto porta di Ronaldo. Avvio di stagione in salita per Simone Inzaghi, alla seconda sconfitta consecutiva

LE PAGELLE

JUVENTUS-LAZIO MINUTO PER MINUTO

JUVENTUS-LAZIO 2-0

30' Pjanic, 75' Mandzukic

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira (84' Bentancur), Pjanic (69' Emre Can), Matuidi; Bernardeschi (60' Douglas Costa), Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All. Allegri

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo (64' Badelj), Leiva, Milinkovic-Savic (79' Durmisi), Lulic; Luis Alberto (64' Correa); Immobile. All. Inzaghi

Ammoniti: Alex Sandro, Douglas Costa, Emre Can (J), Parolo, Milinkovic-Savic (L)

1 nuovo post
58' - Primo cambio in vista per Allegri: Douglas Costa al posto di Bernardeschi
- di Redazione SkySport24
Dopo quasi un'ora di gioco, nel suo esordio casalingo in bianconero, Cristiano Ronaldo continua a fare i conti con la Serie A: non è facile fare gol. I tifosi iniziano a chiedersi se la sua media realizzativa della Liga verrà bruscamente interrotta dalla sua esperienza in Italia
 
- di Redazione SkySport24
54' - Conclusione dalla distanza di Matuidi, il suo sinistro però è ampiamente fuori dallo specchio della porta
- di Redazione SkySport24
51' - Parolo ammonito, punita la sua gomitata a Mandzukic. È il secondo cartellino giallo della partita, dopo quello di Alex Sandro.
- di Redazione SkySport24
49' - Ronaldo disorienta Acerbi e mette in mezzo un gran pallone per Mandzukic che però non è in grado di colpire a rete da pochi passi, di fatto "difendendo" la porta di Strakosha.
- di Redazione SkySport24
48' - Chiellini anticipa Parolo che avrebbe colpito di testa sul traversone dalla sinistra di Lulic
- di Redazione SkySport24

Tutto pronto per la ripresa del gioco. Nessun cambio nelle due squadre: Bonucci sembra aver smaltito la botta subìta nel finale del primo tempo ed è regolarmente in campo. Comincia il secondo tempo!

- di Redazione SkySport24
L'esultanza di Pjanic davanti al suo pubblico. L'unico gol alla Lazio, prima di questo, il bosniaco lo aveva segnato nel derby di andata del 2012, ma in quel caso l'esultanza fu polemica (nei confronti del proprio allenatore, Zeman). Segnò un gol da centrocampo dopo essere entrato nel finale, dalla panchina, in un periodo in cui il rapporto con l'allenatore boemo era conflittuale ("Pjanic scambia Trigoria per un Luna Park"). Era l'11 novembre 2012, la Lazio di Petkovic vinse 3-2 contro i giallorossi.
 
- di Redazione SkySport24
Ecco il gol che decide - finora - l'anticipo della seconda giornata di Serie A. Strakosha non può nulla sul destro di Pjanic da fuori area
 
- di Redazione SkySport24

Un po' di statistiche, sfruttando il break: la Juventus non trovava il gol in casa nei primi 30 minuti di gioco in campionato dal 31 marzo contro il Milan. La rete di Pjanic dà continuità a una striscia realizzativa in questa sfida, visto che i bianconeri hanno trovato il gol nelle ultime 12 partite giocate contro la Lazio in Serie A.

- di Redazione SkySport24
INTERVALLO - Squadre negli spogliatoi per la pausa, partita sbloccata da Pjanic al 30' con un bel destro da fuori area
- di Redazione SkySport24
45+1 - Ammonito Alex Sandro per un brutto fallo. È il primo cartellino giallo della partita
- di Redazione SkySport24

Due minuti di recupero

- di Redazione SkySport24
39' - Bonucci rientra in campo, presumibilmente stringerà i denti almeno fino all'intervallo
- di Redazione SkySport24
38' - Gioco fermo per un infortunio subito da Bonucci, dolorante sul fianco. Allegri fa scaldare Rugani per precauzione
- di Redazione SkySport24
34' - Szczesny chiamato all'intervento alla karate kid per anticipare Parolo lanciato a rete. Bravo il polacco a leggere bene la giocata degli avversari
- di Redazione SkySport24
33' - Bella iniziativa di Ciro Immobile sul fronte offensivo ma Chiellini riesce a rimediare evitandogli di entrare in area
- di Redazione SkySport24

Curiosità: tutti e tre i gol in campionato di Pjanic nel 2018 sono arrivati allo Juventus Stadium e da fuori area

- di Redazione SkySport24

Partita sbloccata alla mezz'ora da un gran destro di Miralem Pjanic che si coordina alla perfezione e colpisce da poco fuori area battendo Strakosha

- di Redazione SkySport24
30' - GOL DI PJANIC!
- di Redazione SkySport24

30+30, questa Juve è un orologio: gol alla mezz'ora del primo tempo e raddoppio alla mezz'ora della ripresa. Il successo sulla Lazio nel debutto casalingo di Cristiano Ronaldo porta Allegri a punteggio pieno e manda in crisi la squadra di Simone Inzaghi, a zero punti dopo due partite. Per i più maliziosi è "CRisi" anche per CR7, ancora a secco in Serie A, nonostante due buone prestazioni. Il portoghese però è stato protagonista di un grossolano errore - che poi si è trasformato in un involontario assist di tacco per Mandzukic - in occasione del gol del raddoppio. Partita sbloccata da un gran destro di Pjanic da fuori area, Juve in controllo nonostante qualche brivido su cui Szczesny si è sempre fatto trovare pronto. Da registrare la presenza in panchina di Dybala e Cuadrado, entrambi tenuti a riposo. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche