Juventus, Pjanic: "Vogliamo continuare a vincere. Le punizioni? Prima c'era Dybala, ora è gara anche con CR7"

Serie A
Ronaldo e Pjanic (foto getty)

Il centrocampista bianconero ha parlato alla TV ufficiale del club del primo gol stagionale, degli obiettivi futuri e della “gara” per i calci di punizione con Cristiano Ronaldo: "Vogliamo continuare a vincere, è questa la cosa importante. Qui sono diventato più forte, è quello che cercavo. CR7? Prima per le punizioni gareggiavo con Dybala, ora si è aggiunto anche lui…"

JUVE-LAZIO 2-0, PERLA DI PJANIC: GOL E HIGHLIGHTS

JUVE, IL MANTRA DI CR7: "ENERGIA POSITIVA". E ALLA TERZA SEGNA SEMPRE...

La sua stagione con la Juventus, la terza in maglia bianconera, è iniziata nel migliore dei modi. Due vittorie nelle prime due giornate di campionato, Miralem Pjanic ha anche firmato la prima rete della squadra di Massimiliano Allegri all’Allianz Stadium nella Serie A 2018/19. Con lo splendido gol segnato alla Lazio nella seconda giornata di campionato il centrocampista bosniaco ha dato il via al successo bianconero contro la Lazio: proprio della rete che ha aperto le marcature nella sfida con la squadra di Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni della TV ufficiale del club bianconero Pjanic, che ha anche chiarito i suoi obiettivi futuri.

Continuare a vincere

"Il gol contro la Lazio non era semplice – ha ammesso il centrocampista -, il pallone era rimasto alto, ma io sono riuscito a metterlo dove avevo pensato. Per segnare una rete del genere è necessario avere soprattutto buona coordinazione. Ma certamente la tecnica è importante, mi facilita certe giocate. Da quando sono arrivato alla Juventus sono riuscito a diventare più forte rispetto al passato. E proprio questo era quello che cercavo. Io spero di continuare a vincere e di conquistare trofei ancora più importanti di quelli raccolti finora. Sappiamo che non è facile, ma dobbiamo stare uniti. La cosa importante è continuare a vincere, sono certo che la squadrà ritroverà presto la forma e che torneremo a divertirci".

La sfida per le punizioni con CR7

Non soltanto l’inizio della nuova stagione e la rete contro la Lazio, Pjanic ha anche parlato dell’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Con il campione portoghese il centrocampista ex Roma ha iniziato una piacevolissima sfida interna, quella per tirare i calci di punizione. "Già prima facevamo le gare con Dybala sulle punizioni – ha sorriso Pjanic -, adesso si è aggiunto anche Cristiano Ronaldo… In ogni caso lui le calcia molto bene, quindi siamo felici che sia qui perché negli ultimi anni ha dimostrato di essere il migliore al mondo e ci darà tanto".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche