Napoli-Sampdoria 3-0. Gol e highlights: la squadra di Ancelotti torna alla vittoria

Il Napoli torna alla vittoria, al San Paolo battuta la Sampdoria 3-0. In gol Milik, Insigne (che torna al gol in campionato dopo 8 partite) e Verdi su rigore. Quagliarella non riesce a conquistare il record di 12 partite consecutive in gol. 

GENOA-SASSUOLO E UDINESE-FIORENTINA LIVE

RIVIVI NAPOLI-SAMPDORIA MINUTO PER MINUTO

HAMSIK LASCIA IL NAPOLI - ANCELOTTI CONFERMA

NAPOLI-SAMPDORIA 3-0

25' Milik, 26' Insigne, 89' rig. Verdi

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hmasik (74' Diawara), Zielinski; Insigne (83' Verdi), Milik. All.: Ancelotti

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Jankto, Ekdal (73' Ronaldo Vieira), Linetty; Ramirez (54' Saponara); Defrel (60' Gabbiadini), Quagliarella. All.: Giampaolo 

Ammoniti: Jankto, Murru, Andersen

Dopo lo 0-0 contro il Milan in campionato e la sconfitta sempre contro i rossoneri in Coppa Italia, il Napoli torna alla vittoria. Nel primo tempo accade tutto in 68 secondi, tra il 25’ e il 26’: prima il gol di Milik, poi il raddoppio di Insigne che torna al gol in campionato dopo 8 partite. Il terzo gol lo segna su rigore Verdi, entrato al posto di Insigne, uscito tra gli applausi del San Paolo. La squadra di Ancelotti sembra aver ritrovato le sue certezze, soprattutto in attacco con una manovra che è apparsa decisamente più dinamica rispetto alle ultime due uscite. Di fronte una buona Sampdoria, che ha tenuto bene il campo ma che non è riuscita a rendersi pericolosa anche per l’ottima prova in difesa di Maksimovic e del solito Koulibaly.
Sfumato per Quagliarella il sogno di conquistare il record della dodicesima partita consecutiva in gol. L’attaccante doriano è stato uno dei migliori dei suoi ma non ha avuto occasioni nitide per rendersi pericoloso. 
Con il successo di oggi il Napoli consolida il secondo posto e ritrova entusiasmo in vista dei prossimi impegni in campionato e in Europa League. La Sampdoria resta a 33 punti ma rimane comunque in gioco per un posto in Europa. Tra i migliori in campo Koulibaly, sempre più idolo del pubblico napoletano: in occasione del rigore calciato poi da Verdi tutto il San Paolo ha chiesto che sul dischetto andasse il senegalese. La prossima sfida per il Napoli sarà in trasferta contro la Fiorentina sabato prossimo alle 18.00. Per la Sampdoria invece l'occasione di riscatto sarà domenica alle 15.00 contro il Frosinone.

1 nuovo post

È finita al San Paolo: il Napoli batte la Sampdoria 3-0

- di Redazione SkySport24

90' Saranno 3 i minuti di recupero

- di Redazione SkySport24

89' Verdi trasforma il calcio di rigore, 3 a 0 Napoli

- di Redazione SkySport24

88' Rigore per il Napoli: l'intervento di mano di Andersen valutato dentro l'area grazie al Var

- di Redazione SkySport24

87' Ammonito Andersen per fallo di mano al limite dell'area su conclusione di Zielinski

- di Redazione SkySport24

87' Girata di Milik in area ma Audero non si fa sorprendere

- di Redazione SkySport24

86' Koulibaly dalla destra si accentra e supera Murru lasciando partire un tiro potente, ma Audero respinge

- di Redazione SkySport24

83' Insigne esce tra gli applausi del San Paolo, al suo posto Verdi

- di Redazione SkySport24

76' Ammonizione per Murru che colpisce con il braccio Callejon

- di Redazione SkySport24

76' Quagliarella anticipato dall'intervento decisivo di Meret che gli nega il gol

- di Redazione SkySport24

74' Sostituzione Napoli: Diawara entra per Hamsik

- di Redazione SkySport24

73' Sostituzione Samp: Ronaldo Vieira prende il posto di Ekdal

- di Redazione SkySport24

73' Ammonito Jankto per una trattenuta evidente su Hysaj

- di Redazione SkySport24

71' Sugli sviluppi di un calcio d'angolo Berezinski conclude di prima intenzione, di poco a lato

- di Redazione SkySport24

70' grande azione del Napoli, Koulibaly recupera palla e serve Callejon, sul cross teso e rasoterra dello spagnolo il senegalese non ci arriva per un soffio

- di Redazione SkySport24

69' Linetty servito in area non riesce a dare la palla a Quagliarella.

- di Redazione SkySport24

63' Si fa vedere Gabbiadini, che si libera bene ma il suo sinistro è troppo debole e centrale

- di Redazione SkySport24

61' Nuovo tentativo della Samp: Saponara è rapido a girarsi e a calciare di sinistro, Meret non si fa sorprendere

- di Redazione SkySport24

60' Sostituzione Samp: Gabbiadini prende il posto di Defrel

- di Redazione SkySport24

59' Jankto ci prova da fuori area, ma il tiro è alto e impreciso

- di Redazione SkySport24

I più letti