Inter-Lazio, Correa a Sky: "Partita importantissima. Champions obiettivo possibile"

Serie A

Le parole del trequartista biancoceleste in esclusiva ai microfoni di Sky Sport: "Contro l’Inter partita importantissima, se facciamo risultato possiamo sognare. Giochiamo veramente bene, la qualificazione in Champions in questo modo è possibile"

INTER-LAZIO, LE PROBABILI FORMAZIONI

KEITA: "SE SEGNO CONTRO LA LAZIO NON ESULTO"

QUELLO CHE C'È DA SAPERE SU INTER-LAZIO

Nella nuova Lazio iper offensiva disegnata da Simone Inzaghi, Joaquin Correa è senza dubbio tra i protagonisti principali. Spalla offensiva di Ciro Immobile, il trequartista ex Siviglia è diventato fondamentale nell’assetto della squadra biancoceleste che si appresta ad affrontare l’Inter nel prossimo turno di campionato. Un vero e proprio scontro diretto in chiave Champions League per la Lazio, che punta a fare risultato a San Siro per continuare a rincorrere una qualificazione alla massima competizione europea. Un obiettivo raggiungibile secondo Correa, che è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Sky Sport.

Champions, obiettivo possibile

Parole chiare quelle del 'Tucu', che ha elogiato il gioco della squadra di Inzaghi: "Quella contro l’Inter è una partita troppo importante – ha detto l’argentino -, se facciamo un buon risultato possiamo continuare a rimanere lì in alto in classifica e provare a sognare. Come sempre metteremo in campo testa e cuore per andare avanti. Sicuramente abbiamo perso per strada punti in partite in cui non meritavamo, siamo dietro ad alcune squadre che stanno bene quindi sappiamo che il nostro è un obiettivo difficile da raggiungere, ma noi ci proveremo fino alla fine con tutto il nostro cuore. Abbiamo giocato veramente bene le ultime tre partite, da grande squadra, con grande personalità: penso che se ci manteniamo fino alla fine su questo livello, possiamo fare tanti punti e fare divertire la nostra gente".

Il nuovo assetto tattico

In chiusura Correa ha commentato il nuovo assetto tattico pensato da Inzaghi: secondo lui quello giusto per continuare a inseguire l’obiettivo Champions. "Abbiamo trovato un certo assetto offensivo – ha concluso -, Inzaghi ha fatto due o tre cambi e credo che le cose siano andate benissimo. Quindi dobbiamo continuare a fare quello che ci chiede, ma come prima cosa dobbiamo continuare a lottare come stiamo facendo finora. Con questo nuovo assetto offensivo teniamo molto la palla, abbiamo sempre fatto la partita e questo aspetto è stato fondamentale. Ma in ogni caso tutti quanti corriamo e ci sacrifichiamo come se ogni partita fosse l’ultima, quindi grazie a questo grande sacrificio non risultiamo troppo sbilanciati".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport