Inter Lazio 0-1, gol e highlights. Decide Milinkovic, biancocelesti in corsa Champions

A San Siro un gol di testa di Milinkovic-Savic regala il successo alla Lazio, che torna in corsa per un posto Champions. L'Inter non sfrutta l'occasione per consolidare il terzo posto dopo il ko del Milan. In tribuna, ad assistere al match, Icardi con Wanda Nara

MAROTTA SPIEGA L'ESCLUSIONE DI ICARDI

MAURO IN TRIBUNA A SAN SIRO CON WANDA. LE FOTO

INTER-LAZIO 0-1  

12' Milinkovic-Savic

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio (79' Candreva), Skriniar, Miranda, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Borja Valero (74' Nainggolan), Perisic; Keita (84' Joao Mario). All. Spalletti

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Romulo, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto (67' Parolo), Lulic (87' Durmisi); Correa (28' Caicedo); Immobile. All. Inzaghi

1 nuovo post
64' - Bella palla profonda di Brozovic per Keita, che però non riesce a trovare una conclusione pericolosa
- di Redazione SkySport24
61' - Occasione Lazio, che adesso gioca meglio. Immobile trova il filtrante in area per Caicedo, che viene fermato prima del tiro ma poi di tacco riesce a servire nuovamente Immobile. Sinistro parato da Handanovic
- di Redazione SkySport24
55' - Occasione Lazio! Caicedo se ne va dribblando Skriniar, poi tenta lo scavetto davanti ad Handanovic che respinge una prima volta e poi si avventa in tuffo sulla palla prima che arrivi Immobile
- di Redazione SkySport24
51' - Occasione Inter: Vecino di testa da buona posizione, su cross di Politano dalla sinistra. Conclusione centrale che Strakosha blocca
- di Redazione SkySport24
47' - Sinistro di Politano da posizione defilata, alto. Inter partita forte
- di Redazione SkySport24
46' - 25 secondi e Keita con una bella percussione guadagna un angolo costringendo Acerbi alla chiusura. Sugli sviluppi del corner, Perisic tenta il sinistro ma Strakosha blocca in due tempi
- di Redazione SkySport24
INIZIA IL SECONDO TEMPO
- di Redazione SkySport24

Pallone trovato, si può cominciare

- di Redazione SkySport24

Tutto pronto per la ripresa. Squadre schierate. Manca solo... il pallone

- di Redazione SkySport24

Nessun cambio all'intervallo. Nella Lazio, dalla mezz'ora, c'è Caicedo al posto di Correa, uscito per un problema alla schiena

- di Redazione SkySport24

Le squadre stanno rientrando in campo per il secondo tempo

- di Redazione SkySport24
Ad assistere al match c'è anche Icardi, in tribuna con Wanda Nara.  IL VIDEO
 

Inter-Lazio, Icardi e Wanda Nara in tribuna | Video Sky - Sky Sport HD

video.sky.itVedi il video 'Inter-Lazio, Icardi e Wanda Nara in tribuna' - Sky Sport HD
- di Redazione SkySport24
FINE PRIMO TEMPO
A San Siro, dopo i primi 45', conduce la Lazio grazie al gol di Milinkovic-Savic di testa. Occasioni per Skriniar, Keita e Bastos. Correa out dalla mezz'ora per infortunio, al suo posto dentro Caicedo
- di Redazione SkySport24
45' +2 - Handanovic vola sul destro a giro di Luis Alberto: palla in angolo ma non c'è tempo per batterlo
- di Redazione SkySport24
45' - Due minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
43' - Occasione Inter! Diagonale sinistro insidioso di Keita su invito in profondità di Vecino. Strakosha risponde mettendoci una mano
- di Redazione SkySport24
42' - Occasione Lazio! Paratona di Handanovic su un colpo di testa di Bastos da posizione molto ravvicinata, su punizione calciata dalla destra da Luis Alberto. Riflesso prodigioso del portiere interista
- di Redazione SkySport24
39' - Alla fine Brozovic calcia morbido nel mucchio, nessuno tocca e Strakosha la fa sua
- di Redazione SkySport24
37' - Punizione per l'Inter dal limite per fallo su Asamoah. I nerazzurri tentano la battuta a sorpresa e vanno in rete con D'Ambrosio, ma Mazzoleni ferma tutto perché la palla non era nel punto di battuta giusto
- di Redazione SkySport24
28' - Occasione Lazio. Lungo lancio da dietro della Lazio che finisce sulla schiena di Skriniar mettendo in difficoltà Handanovic. Il portiere intersita risolve uscendo fino al limite della sua area per avventarsi sul pallone, lo fa suo e lo lascia appena in tempo, prima di portarselo fuori dall'area con le mani
- di Redazione SkySport24

Un gol di Milinkovic-Savic, grande a cui si rimproverava di non segnare alle grandi, e la Lazio esce da San Siro con una vittoria che sa di colpaccio. La zona Champions, infatti, torna improvvisamente a portata di mano grazie ai ko di Milan e Roma (scavalcata in classifica), con la squadra di Inzaghi, a -3 dai rossoneri quarti, che potrebbe raggiungerli vincendo la partita con l'Udinese che deve recuperare.

Lazio potenzialmente quarta, dunque; Inter sempre terza, ma i nerazzurri hanno perso la grande occasione di consolidare il loro piazzamento, aumentando il vantaggio sul Milan. Eppure era stata molto determinata la partenza degli uomini di Spalletti, in campo con l'ex Keita centravanti e con Mauro Icardi ad assistere in tribuna: Skriniar si mangia il vantaggio e poco dopo, quando la pressione nerazzurra sembrava più intensa, la Lazio capovolge il fronte e con Milinkovic-Savic trova il vantaggio di testa, su pennellata di Luis Alberto. La gara si infiamma e piovono occasioni (per Keita e Bastos le migliori, Handanovic super in un paio di circostanze), e nella ripresa Spalletti le prova tutte alla ricerca del pareggio, inserendo Nainggolan e  mandando anche Vecino a fare il centravanti supportato dalle ali Politano e Perisic. L'assedio finale produce solo qualche spavento per la Lazio, ma il risultato non cambia: e adesso la corsa Champions si fa ancora più interessante.

I più letti