Inter Lazio 0-1, gol e highlights. Decide Milinkovic, biancocelesti in corsa Champions

A San Siro un gol di testa di Milinkovic-Savic regala il successo alla Lazio, che torna in corsa per un posto Champions. L'Inter non sfrutta l'occasione per consolidare il terzo posto dopo il ko del Milan. In tribuna, ad assistere al match, Icardi con Wanda Nara

MAROTTA SPIEGA L'ESCLUSIONE DI ICARDI

MAURO IN TRIBUNA A SAN SIRO CON WANDA. LE FOTO

INTER-LAZIO 0-1  

12' Milinkovic-Savic

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio (79' Candreva), Skriniar, Miranda, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Borja Valero (74' Nainggolan), Perisic; Keita (84' Joao Mario). All. Spalletti

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Romulo, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto (67' Parolo), Lulic (87' Durmisi); Correa (28' Caicedo); Immobile. All. Inzaghi

1 nuovo post
28' - Ecco il cambio: Caicedo va a far coppia con Immobile in attacco
- di Redazione SkySport24
27' - Correa a terra. L'attaccante della Lazio, che aveva già fatto cenno alla panchina di non farcela, adesso chiede il cambio. Già pronto Caicedo
- di Redazione SkySport24
25' - Ancora Keita protagonista, molto attivo. Tentativo con il destro, ma troppo debole. Strakosha para
- di Redazione SkySport24
20' - Keita guadagna una punizione dal limite, da posizione pericolosa (fallo di Acerbi). Batte Brozovic, ma direttamente sulla barriera
- di Redazione SkySport24

Il centrocampista della Lazio torna anche al gol in trasferta: non lo trovava dal maggio 2018, contro il Crotone

- di Redazione SkySport24
Curiosità: primo gol di Milinkovic-Savic, che non aveva mai fatto gol o assist contro squadre nelle prime quattro posizioni in 28 precedenti
- di Redazione SkySport24

Qualche istante per valutare la posizione di Milinkovic e poi arriva anche l'ok del Var: Lazio in vantaggio a San Siro

- di Redazione SkySport24

Perfetta azione in contropiede della Lazio gestita da Romulo, con Luis Alberto che la chiude con un morbido cross dalla sinistra sul secondo palo. Milinkovic-Savic di testa mette in rete sovrastando Brozovic

- di Redazione SkySport24
12' - GOL DELLA LAZIO! HA SEGNATO MILINKOVIC SAVIC!
- di Redazione SkySport24
9' - Occasione Inter! Clamorosa questa volta l'occasione sul piede di Skriniar, che a centro area non inquadra da posizione centrale dopo un rinvio di Strakosha sugli sviluppi di un corner
- di Redazione SkySport24
8' - Vecino ci prova dal limite dell'area, conclusione deviata da Bastos
- di Redazione SkySport24
7' - Occasione Inter. Perisic sulla sinistra, lanciato da Politano, spara col mancino sul primo palo, Strakosha c'è
- di Redazione SkySport24
6' - Luiz Felipe sbaglia il rinvio, calciando addosso a Keita che prova ad andarsene in velocità entrando in area sul versante sinistro. Proprio Luiz Felipe, però, recupera e rinviene sull'attaccante interista in tempo per bloccarne il tentativo di cross teso al centro
- di Redazione SkySport24
5' - L'Inter fa girare palla, la Lazio attende nella sua metacampo.
- di Redazione SkySport24
4' - Bella uscita della Lazio dal tentativo di pressione dell'Inter. L'azione si chiude con un tiro-cross di Immobile, bloccato facilmente da Handanovic
- di Redazione SkySport24
2' - Politano mette al centro da destra, Acerbi alza il pallone a campanile. Strakosha lo fa suo prima che Perisic possa approfittarne
- di Redazione SkySport24
Ecco, intanto, Icardi in tribuna, ad assistere alla partita dei compagni
Ecco, intanto, Icardi in tribuna, ad assistere alla partita dei compagni
- di Redazione SkySport24
SI PARTE! INIZIA INTER-LAZIO
- di Redazione SkySport24

Classiche foto di rito e scambio di gagliardetti tra Handanovic e Lulic. Arbitra Mazzoleni

- di Redazione SkySport24

Inter e Lazio stanno entrando in campo, manca poco al via

- di Redazione SkySport24

Un gol di Milinkovic-Savic, grande a cui si rimproverava di non segnare alle grandi, e la Lazio esce da San Siro con una vittoria che sa di colpaccio. La zona Champions, infatti, torna improvvisamente a portata di mano grazie ai ko di Milan e Roma (scavalcata in classifica), con la squadra di Inzaghi, a -3 dai rossoneri quarti, che potrebbe raggiungerli vincendo la partita con l'Udinese che deve recuperare.

Lazio potenzialmente quarta, dunque; Inter sempre terza, ma i nerazzurri hanno perso la grande occasione di consolidare il loro piazzamento, aumentando il vantaggio sul Milan. Eppure era stata molto determinata la partenza degli uomini di Spalletti, in campo con l'ex Keita centravanti e con Mauro Icardi ad assistere in tribuna: Skriniar si mangia il vantaggio e poco dopo, quando la pressione nerazzurra sembrava più intensa, la Lazio capovolge il fronte e con Milinkovic-Savic trova il vantaggio di testa, su pennellata di Luis Alberto. La gara si infiamma e piovono occasioni (per Keita e Bastos le migliori, Handanovic super in un paio di circostanze), e nella ripresa Spalletti le prova tutte alla ricerca del pareggio, inserendo Nainggolan e  mandando anche Vecino a fare il centravanti supportato dalle ali Politano e Perisic. L'assedio finale produce solo qualche spavento per la Lazio, ma il risultato non cambia: e adesso la corsa Champions si fa ancora più interessante.

SERIE A: SCELTI PER TE