Sampdoria-Genoa, Prandelli: "A Giampaolo toglierei Quagliarella"

Serie A
(lapresse)

L'allenatore rossoblù alla vigilia del match contro la Samp: "Loro sono un'ottima squadra, ma i risultati ci dicono che contro le big sappiamo fare bene. Non pensiamo alla classifica. Giampaolo? È un maestro di calcio, gli toglierei Quagliarella". Sulle emozioni del primo derby della Lanterna: "Non vedo l'ora di viverlo, per me è il derby d'Italia"

SAMP-GENOA LIVE

SAMP-GENOA, TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE

FIORENTINA-BOLOGNA E SASSUOLO PARMA LIVE

Il primo derby della Lanterna di Cesare Prandelli. L’allenatore rossoblù, intervenuto nella conferenza stampa della vigilia, è sicuro di chi non vorrebbe avere come avversario: “Alla Sampdoria toglierei Fabio Quagliarella - ha spiegato - Giampaolo è un maestro di calcio, sa modellare le squadre in base alle sue idee”. Una sfida, quella contro i blucerchiati, che potrebbe avere ripercussioni importanti sulla stagione del Genoa, che in caso di successo potrebbe tirarsi fuori dalla corsa salvezza: “Non pensiamo alla classifica, ma solo alla singola gara. È una partita nella partita. Pronostico? Nel derby non esiste. Il nostro pensiero è sempre stato su questa sfida, lo stadio inciderà molto”.

"Non vedo l'ora di vivere il derby"

Prandelli ha poi parlato delle emozioni legate al derby genovese: “Tutti vorrebbero giocare il derby - ha ammesso - Una sfida come questa dà sensazioni forti ed emozioni che non vedo l'ora di vivere. Per me è il derby d'Italia, perché ha un'atmosfera unica, contrasti e familiarità convivono”. Il Genoa arriva da tre gare senza vittoria, ma nell’ultima giornata contro il Napoli (1-1) la squadra ha convinto: “La Samp è un'ottima squadra, ma le prestazioni contro Juventus e Napoli ci hanno fatto capire che possiamo fare bene con le big. Speriamo di replicarci. Loro giocano insieme da anni, sanno palleggiare e costruire. Noi dobbiamo pressare alti, ma senza perdere l’equilibrio". Una battuta finale sull’orario della sfida, che si giocherà domenica alle 15: “Si può giocare a qualsiasi ora, è sempre uno spettacolo. La domenica alle 15 è l'orario giusto per il calcio romantico”, ha concluso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport