Roma, Fonseca: "Un onore essere qui. Insieme possiamo fare grandi cose"

Serie A

Il nuovo allenatore giallorosso: "Non ci ho pensato due volte prima di accettare, allenare la Roma è un onore. Pallotta mi ha fatto subito sentire la sua fiducia, ora voglio portare in campo le mie idee. La squadra ha qualità e miglioreremo ancora, insieme possiamo fare grandi cose"

FONSECA È ARRIVATO A ROMA

ROMA AVANTI PER VERETOUT

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Primo giorno in Italia per Paulo Fonseca, sbarcato a Roma per la sua nuova avventura giallorossa. L'allenatore portoghese si è presentato con un'intervista rilasciata a Roma TV: "È un grandissimo piacere essere qui, sono contento e motivato – ha dichiarato – Per me è una grande sfida e credo che potremo fare delle grandi cose insieme. Quando la Roma mi ha chiamato sono stato molto contento, allenare questo club è una cosa straordinaria e non ci ho pensato due volte prima di accettare. Arrivare in una società come questa è uno degli obiettivi della maggior parte degli allenatori d'Europa. Ho voglia di costruire qualcosa di speciale e diverso con le mie idee. Pallotta? Abbiamo parlato del progetto, ho percepito subito il suo supporto e il suo interesse nei miei confronti. La struttura mi ha fatto un'ottima impressione, si respira un'atmosfera grandiosa. Appena sono arrivato ho avuto una sensazione magnifica. Credo in questa squadra, ai tifosi dico che li renderemo orgogliosi. Insieme possiamo fare qualcosa di grande. L'Olimpico lo ricordo bene, perdemmo 1-0 e fu difficile per me. Ma sentii una grande atmosfera, spero di riviverla in ogni gara. I tifosi ci aiuteranno molto".

"Voglio una squadra coraggiosa"

Sul suo modo di allenare, aggiunge: "Mi sento più esperto, l'esperienza in Ucraina è stata importante. Con lo Shakhtar ho vinto tanto, ma qui è una sfida diversa perché il calcio italiano è molto difficile. Ho le mie idee e voglio applicarle in campo, ma la cosa più importante è vedere una squadra coraggiosa. Con questi calciatori credo sia possibile. Voglio una squadra che non abbia problemi a confrontarsi con gli altri, voglio vedere il coraggio e la qualità nel gioco che proporremo. La squadra dovrà conoscere le mie idee e portarle avanti con convinzione. Qui ci sono calciatori di qualità e, con il nostro modo di giocare, miglioreranno ancora".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport