La mamma di Zaniolo: "Nicolò felicissimo di giocare a Roma. La fama non lo cambierà"

Serie A

La mamma del giocatore della Roma torna sugli insulti ricevuti durante il derby contro la Lazio: "Vogliono cercare di turbarlo, ma non ci riusciranno", le parole di Francesca Costa

ROMA, TOTTI AFFITTA CASA A ZANIOLO

UNDER OUT 5 SETTIMANE: BRUTTE NOTIZIE PER FONSECA

LE ESCLUSIVE: TOTTI - AQUILANI

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

Si chiama Francesca Costa ed è la mamma di Nicolò Zaniolo. La si vede tutti i giorni a Trigoria prima e dopo l’allenamento per accompagnare il giocatore della Roma agli allenamenti. Una presenza costante anche allo stadio, dove però nell'ultimo derby è stata vittima di insulti: "Ci siamo fatti delle risate, ero con mio marito in tribuna, poi con Nicolò abbiamo pensato 'hai visto cosa pensano della mamma?' Sono cose che non ci toccano. I tifosi vogliono cercare di turbarlo con queste cose, ma non ci riusciranno" ha detto Francesca Costa sulle pagine del Corriere dello Sport.

"I soldi e la fama non cambieranno Nicolò"

Una presenza costante quello della mamma per Zaniolo, che lo ha assistito nel corso dei suoi inizi di carriera: "Lo abbiamo accompagnato nel corso della maturazione e penso che i risultati si vedano. Soldi e fama non cambieranno Nicolò – ha continuato la mamma di Zaniolo – È lo stesso di prima, non è facile per un ragazzo di venti anni. Nicolò è felicissimo di giocare nella Roma, delle offerte concrete in estate non so nulla". Poi torna sulla questione Nazionale: "Per quello che so io è stato solamente un ritardo alla riunione tecnica. Se l'allenatore ha deciso di sanzionarlo, ci deve essere una ragione, non metto bocca in faccende che non mi riguardano".

I più letti