Roma-Cagliari, tutto quello che c'è da sapere

Serie A
dzeko_getty

I giallorossi vogliono tornare alla vittoria in casa dopo il ko con l'Atalanta. Con il Cagliari sono imbattuti da 10 sfide di Serie A, ma la squadra di Maran non perde da quattro gare. L'ultimo gol segnato all'Olimpico, però, risale al 2013

ROMA-CAGLIARI LIVE

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Quando e a che ora si gioca Roma-Cagliari?

La partita di Serie A fra Roma e Cagliari si giocherà domenica 6 ottobre alle ore 15 allo stadio Olimpico di Roma. 

Dove è possibile vedere Roma-Cagliari?

Il match fra Roma e Cagliari verrà trasmesso in esclusiva da Sky Sport su Sky Sport Serie A (Canale 252). Telecronaca di Geri De Rosa, commento tecnico di Carolina Morace. A bordocampo Paolo Assogna e Angelo Mangiante.

Quali sono i precedenti fra Roma e Cagliari?

Dopo la vittoria di Lecce e il pareggio in Europa League contro il Wolfsberger, la Roma torna in campo all'Olimpico. I precedenti sorridono alla squadra di Fonseca, dal momento che i giallorossi sono imbattuti da 10 sfide di Serie A contro il Cagliari (7V, 3N). L'ultimo successo sardo risale al febbraio 2013 (4-2 sotto la gestione Ivo Pulga). L'ultimo gol del Cagliari all'Olimpico contro la Roma in Serie A risale al febbraio 2013: da allora i giallorossi hanno tenuto la porta inviolata per cinque gare di fila.

Con quale stato di forma arrivano Roma e Cagliari?

La Roma ha perso una volta, fin qui, in queste prime sei giornate di campionato (0-2 con l'Atalanta nell'ultima gara giocata all'Olimpico). In tutte le ultime otto stagioni in cui i giallorossi hanno vinto almeno tre delle prime sei partite di Serie A, hanno terminato la stagione nelle prime tre posizioni. L'ultima davanti ai propri tifosi non è andata benissimo, con Gasperini e i suoi ragazzi capaci di imporsi. La Roma ha così perso l’ultima partita interna di Serie A, dopo una serie di cinque successi e due pareggi nelle precedenti sette gare casalinghe. Occhio poi ai primi 45' di gara, perché nessuna squadra ha segnato più gol della Roma nel primo tempo in questo campionato (sette), mentre solo l’Inter ne ha subiti meno del Cagliari (uno) nello stesso intervallo. La squadra di Maran può fare male sui piazzati, dato che ha segnato quattro gol di testa in questo campionato, nessuno ha fatto meglio. Il Cagliari, inoltre, è rimasto imbattuto nelle ultime quattro partite di Serie A (3V, 1N), striscia più lunga da dicembre 2018 per i rossoblù: i sardi non fanno meglio dal 2014 quando arrivarono a quota sette.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Il Cagliari è una squadra che porta particolarmente bene a Pastore: il suo ultimo gol è arrivato lo scorso aprile proprio contro i sardi, a cui aveva già fatto male nel 2011 con la maglia del Palermo. Dall'altra parte è in grande forma Lucas Castro, che per la terza volta in Serie A ha segnato in due partite consecutive: non è mai arrivato a quota tre.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche