Napoli: incontro a Castel Volturno tra Raiola, Insigne e Ancelotti

Serie A

Incontro questo pomeriggio a Castel Volturno. Presenti Insigne con tutta la sua famiglia, Raiola, il Direttore sportivo Giuntoli e Ancelotti. In arrivo a Napoli anche Lozano, che ha tranquillizzato lo staff medico riguardo alle proprie condizioni fisiche

Non era prevista oggi a Castel Volturno la presenza di Lorenzo Insigne, di rientro dagli impegni con la Nazionale. E invece il numero 24 azzurro si è presentato al campo d'allenamento, accompagnato da tutta la famiglia, in un clima molto disteso e sereno. La sua presenza è dovuta anche all'arrivo di Mino Raiola, suo agente, che ha avuto modo di incontrare Carlo Ancelotti e il Direttore sportivo Cristiano Giuntoli. Facile immaginare il tema del colloquio, dopo la clamorosa tribuna riservata ad Insigne nella trasferta di Champions League contro il Genk. Possibile che si sia parlato anche di contratto, quel che è certo è che il grande assente dell'incontro è stato il presidente Aurelio De Laurentiis, che domani sarà a Napoli per firmare la nuova convenzione d'uso per lo Stadio San Paolo. Prove di disgelo tra Carlo Ancelotti e Lorenzo Insigne, dopo le tensioni delle ultime settimane.

 

Condizioni fisiche di Lozano

Non solo Lorenzo Insigne. Mino Raiola è infatti agente anche di Kostas Manolas e Irving Lozano. Proprio l'attaccante messicano, che sarà di rientro nelle prossime ore, ha voluto rassicurare tutti riguardo alle proprie condizioni dopo la brutta botta subita alla caviglia destra. Già nelle prime ore del mattino, si è messo in contatto con lo staff medico e li ha tranquillizzati sul fatto che il problema fisico dovrebbe essere meno grave di quanto non si fosse immaginato subito dopo l'infortunio. Solo un grande spavento, Lozano potrebbe essere a disposizione già per l'anticipo di sabato alle 18 contro il Verona al San Paolo.

I più letti