Buffon motivatore: è lui che carica la Juventus. VIDEO

Serie A

Nel corso della partita contro il Genoa, con il risultato ancora fermo sull’1-1, il portiere bianconero non ha mai smesso di spronare i suoi compagni di squadra. "Restiamo solidi, usiamo la testa", ha continuato a urlare Buffon, sempre più leader della Juventus

"Conosco benissimo quest’ambiente e sono nuovamente qui per dare ancora una mano alla Juve anche grazie alla mia esperienza". Erano state queste le parole di Gigi Buffon una volta tornato a vestire la maglia bianconera dopo un anno trascorso al PSG. E l’obiettivo del portiere, finora, è stato pienamente raggiunto. Pronto come al solito quando è stato chiamato in causa da Maurizio Sarri per far rifiatare Szczesny, Buffon è sempre più leader della Juventus: non solo importante con le sue parate – straordinaria quella contro il Bologna a tempo scaduto nell’ottava giornata di campionato -, il numero 77 ha assunto il ruolo di vero e proprio motivatore e punto di riferimento per i suoi compagni. Lo ha fatto ancora una volta anche durante il match dell’ultima giornata contro il Genoa, vinto dalla Juventus soltanto grazie a un calcio di rigore segnato da Cristiano Ronaldo al 96’. E se il campione portoghese trascina con i suoi gol, Buffon lo fa non solo con le sue parate ma anche con le sue parole.

"Restiamo solidi"

Con le squadre ancora ferme sull’1-1, il portiere non ha mai smesso di spronare i compagni. Nello specifico, prima di un calcio d’angolo, si sente Buffon che ha richiamato l’attenzione dei compagni con parole chiare: "Restiamo solidi! Restiamo solidi di testa", ha gridato il quarantunenne, che ha in questo modo dato un input importante alla squadra in vista del finale di gara. E se all’Inter, la prima inseguitrice della Juventus in classifica, c’è il 'martello' Antonio Conte in panchina, alla Juventus il motivatore non è solo Maurizio Sarri, ma anche Buffon. Che continua ad essere decisivo. In campo e non solo.

Gigi Buffon sprona i compagni durante il match con il Genoa

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche