Atalanta-Milan, Pioli: "Voglio giocatori in campo come se fosse la loro ultima partita"

L'allenatore rossonero carica i suoi in vista del match contro l'Atalanta: "E' una partita che dobbiamo giocare dando tutto, come se fosse l'ultima. Abbiamo la qualità per rispondere alla loro forza". Poi sul momento attuale: "Adesso abbiamo un'idea di gioco, ma servono punti. Mercato? Chi ci pensa non verrà convocato"

ATALANTA-MILAN LIVE

1 nuovo post
Chi stima di più fra i giocatori di Gasperini?
"Gasperini sta facendo un lavoro molto importante, così come lo è la simbiosi fra tecnico e società. Il club gli ha messo a disposizione giocatori adatti alle sue idee. Io poi ho avuto Muriel e Ilicic, giocatori di grande qualità che stanno facendo bene. Tutti però hanno raggiunto il loro livello top".
- di ninocr
Kessiè potrebbe risultare fondamentale per limitare il Papu?
"Sicuramente Kessiè ha caratteristiche uniche nel nostro centrocampo. Dovremo rispondere con forza domani, altrimenti l'Atalanta ci lascia per terra. Ma non credo che Gomez agirà soprattutto dalle parti di Kessiè, piuttosto altrove. E non dimentichiamo che l'Atalanta va in gol con tanti giocatori".
- di ninocr
Bennacer può giocare mezzala?
"In questo momento lo vedo come vertice basso, dove sta facendo bene. E' uno di quelli che può crescere ancora di più. In quel ruolo devi vedere e ragionare prima. Ci stiamo lavorando molto, lui è molto motivato. Mi aspetto un miglioramento importante".
- di ninocr
Come vede quei giocatori in uscita dal Milan?
"Il mercato durerà purtroppo tanto tempo. Nessun giocatore del Milan si deve permettere di pensare al mercato. Quando vedo qualcuno poco concentrato e determinato, allora non lo chiamerò".
- di ninocr
Chi potrebbe sostituire Theo Hernandez?
"Non abbiamo un altro terzino con la sua forza e i suoi inserimenti. Dovremo adattarci su altri giocatori che, anche se in altre zone del campo, potranno avere strappo e gamba".
- di ninocr
Come sta Suso dopo i fischi della scorsa settimana?
"Suso sta bene. E' stato fischiato dopo il Sassuolo e sicuramente non gli farà piacere. Caratterialmente dovrà reagire e dimostrare come è. E' un giocatore importante, che ho visto molto bene in allenamento. Mi aspetto tanto da lui perché so che può dare tanto".
- di ninocr
Come sta Piatek?
"Sta bene, come tutti gli altri ragazzi. Stiamo bene di gambe e di testa, arriviamo da una gara col Sassuolo in cui dovevamo vincere e abbiamo perso punti per strada. Dobbiamo giocare con qualità e convinzione".
- di ninocr
Ultimo treno per l'Europa?
"Mancano ancora tante partite decisive, hanno comunque un peso. Ma non può essere domani la gara decisiva, ma come lo sarà con la Samp, il Cagliari, Udinese, Brescia e quelle successive. Però mi piacerebbe che la squadra giocasse come se fosse l'ultima partita, una finale. Questo vorrebbe dire dare tutto".
- di ninocr
Leao giocherà titolare?
"La formazione di domani l'ho già decisa ma la comunicherò ai giocatori domani mattina. Leao è entrato bene con il Sassuolo. Lui in coppia con Piatek? Ad inizio partita non cambierò ruolo ed equilibri. A gara in corso, forse, può capitare".
- di ninocr
Evita di guardare la classifica?
"Bisogna solo parlare della partita di domani, questo è il nostro obiettivo. La classifica vera sarà il 20 maggio, questa è parziale. Sappiamo dove siamo e che non possiamo essere soddisfatti della nostra prima parte di stagione. Bisogna restare convinti di quanto facciamo, la squadra ha ampi margini di miglioramento".
- di ninocr
Altro duello con Gasperini
"Gasperini avversario ostico da superare, la sua fase difensiva è quasi unica nel mondo. Negli ultimi anni ha migliorato molto anche l'attacco, servendosi certamente di giocatori di qualità. Le nostre sono sempre state partite combattute, giocate a viso aperto. Dovremo stringere i denti, possiamo mettere in difficoltà l'Atalanta".
- di ninocr
Che cosa pensa dell'Atalanta?
"Grande potenziale offensivo, tanti giocatori che possono andare in gol. Dovremo stare molto attenti. Noi adesso abbiamo un'idea di gioco.  Cerchiamo di contrapporci con qualità agli avversari, provando a fare la partita. Abbiamo la qualità per reggere l'urto dell'Atalanta".
- di ninocr
Quanto è importante la partita contro l'Atalanta?
"Non esiste parlare di vacanze in questo momento. Per noi tutte le partite sono fondamentali, non possiamo pensare ad altro se non alla concentrazione giusta da metterci. Non ci dovranno essere altri pensieri. La nostra è ancora una classifica deficitaria, anche se gli ultimi risultati sono buoni".
- di ninocr
INIZIA LA CONFERENZA STAMPA
- di ninocr
Tra le squadre affrontate più di una volta in Serie A, l'Atalanta è quella contro cui l'attaccante del Milan Krzysztof Piatek ha la miglior media minuti/gol nella competizione (uno ogni 53 in media), grazie a tre marcature in 158 minuti.
- di ninocr
Fra cinque minuti l'inizio della conferenza.
- di ninocr
I migliori marcatori del Milan in questa Serie A sono Krzysztof Piatek e Theo Hernández (entrambi a quattro gol).
- di ninocr
Ruslan Malinovskiy potrebbe diventare il secondo giocatore ucraino a trovare il gol in tre presenze consecutive di Serie A, dopo Andriy Shevchenko (che ci è riuscito 12 volte con la maglia del Milan).
- di ninocr
"Dobbiamo migliorare, siamo un gruppo giovane, ma vogliamo arrivare in alto. Contro l'Atalanta è obbligatorio vincere", le parole di Romagnoli.
 
- di ninocr
L'Atalanta ha perso tre delle ultime sei partite di Serie A (2V, 1N), tante sconfitte quante nelle precedenti 31 nella competizione.
- di ninocr

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche