Infortunio Demiral, per il giocatore della Juve lesione del crociato sinistro. VIDEO

Serie A

Non solo Nicolò Zaniolo: la serata dell'Olimpico è stata decisamente sfortunata anche per Merih Demiral, che al pari del collega giallorosso ha riportato la lesione del crociato del ginocchio sinistro, come confermato dalla risonanza magnetica effettuata nella mattinata di lunedì al J Medical. Starà fuori tra i 4 e i 6 mesi, ma la Juve non dovrebbe tornare sul mercato. "Tornerò più forte", ha scritto su Twitter il difensore turco

JUVE-UDINESE LIVE

Dalla gioia al dolore in appena 16 minuti (forse anche meno). La serata dell'Olimpico Merih Demiral avrebbe vouto ricordarla solo per il gol che ha aperto le marcature dopo 3 minuti e invece se la dovrà portare dietro per almeno 4-6 mesi. Ovvero i tempi di recupero dell'infortunio arrivato per l'appunto appena 16 minuti dopo il piattone destro dell'1-0. Lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro con annessa lesione meniscale, stessa identica nefasta sorte capitata 15 minuti più tardi anche a Nicolò Zaniolo. La conferma è arrivata nella mattinata di lunedì, dopo la risonanza magnetica alla quale il turco si è sottoposto al J Medical. 

 I tempi di recupero

Come sempre in questi casi la dicitura sui tempi di recupero è abbastanza standard, quantificabile in un periodo compreso tra i 4 mesi e mezzo e i 6 mesi, con relative differenze da valutare in corso di recupero a seconda dei singoli casi. In ogni caso la stagione del difensore turco si può dire praticamente conclusa, ma questo non dovrebbe portare la Juventus a intervenire sul mercato, se non bloccando una possibile partenza di Rugani, che a questo punto comporrà insieme a Bonucci e De Ligt (più Chiellini che rientrerà probabilmente ai primi di marzo) la batteria di centrali a disposizione di Sarri.

Demiral infortunato, i messaggi sui social

Così come accaduto anche nel caso di Zaniolo, sono stati molti i messaggi di pronta guarigione per il difensore turco, primo tra i quali proprio quello della Roma, che su twitter ha voluto manifestare la vicinanza al giocatore: "In bocca al lupo a Demiral, che nella partita di ieri ha subito lo stesso infortunio di Nicolò. Ti aspettiamo presto in campo"

I più letti