Probabili formazioni di Sampdoria-Napoli

Serie A
©Getty

Nel monday night della 22esima giornata, la Sampdoria ospita un Napoli galvanizzato, che arriva da due vittorie consecutive tra campionato e Coppa Italia. Ranieri deve fare a meno di Bereszynski, al suo posto gioca Thorsby. Due ballottaggi per Gattuso: Hysaj-Maksimovic in difesa e Mertens-Milik in attacco

SAMP-NAPOLI LIVE

Il calendario della 22esima giornata di Serie A si chiude a Genova, dove nella serata di lunedì 3 febbraio si incrociano Sampdoria e Napoli. Al Monday Night delle 20.45 le due squadre arrivano da settimane diverse: quella di Claudio Ranieri ha ripreso con lo 0-0 contro il Sassuolo il suo cammino dopo due 5-1, la vittoria sul Brescia e il ko contro la Lazio. Le ultime ore di mercato hanno portato in organico Yoshida e La Gumina, innesti preziosi per la lotta salvezza. La squadra di Gennaro Gattuso ha invece messo alle spalle un periodo complicato con la doppia vittoria del San Paolo contro Lazio (in Coppa Italia) e Juventus (in campionato) e ora cerca la vittoria in trasferta che manca dal 22 dicembre. La partita sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport 251. La telecronaca è affidata a Fabio Caressa, con il commento tecnico di Beppe Bergomi. I collegamenti da bordocampo saranno a cura di Massimiliano Nebuloni e Massimo Ugolini.

Sampdoria, Bereszynski out: c'è Thorsby in difesa

Assenza pesante in difesa per Claudio Ranieri, che dovrà fare a meno di Bereszynski, fermato per un turno dal giudice sportivo. La sua alternativa naturale, Depaoli, non è ancora al meglio a causa di una distorsione alla caviglia. A destra la prima soluzione diventa così Thorsby, favorito su Chabot. Al centro ci sarà Tonelli al fianco di Colley davanti ad Audero, con Murru a sinistra. In mediana saranno monitorate le condizioni di Vieira, che dovrebbe partire però titolare accanto a Ekdal: in alternativa, è pronto Jankto con Linetty e Ramirez in fascia. In attacco Quagliarella è sicuro del posto e al suo fianco dovrebbe esserci Gabbiadini.

 

SAMPDORIA (4-4-2) probabile formazione: Audero; Thorsby, Tonelli, Colley, Murru; Ramirez, Ekdal, Vieira, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella. All.: Ranieri

Napoli, Mertens e Maksimovic chiedono spazio. Idea Lobotka

Rino Gattuso arriva alla sfida di Genova con almeno un dubbio per reparto ma con l'infermeria più vuota del solito: in settimana sono tornati in gruppo Kalidou Koulibaly e Dries Mertens. Il centrale difensivo è fuori da un mese e mezzo e per lui c'è da aspettarsi un ritorno graduale. In difesa sarà ballottaggio tra Hysaj e Maksimovic, altro rientrante: con il primo titolare, la coppia centrale sarà Manolas-Di Lorenzo. Con l'ex Torino in campo, Di Lorenzo slitterebbe invece a destra. Discorso differente per Mertens, che contende una maglia a Milik al centro del tridente completato da Callejon e Insigne. In mezzo Allan non è ancora al meglio.

 

NAPOLI (4-3-3) probabile formazione: Meret; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario  Rui; Lobotka, Demme, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. All.: Gattuso

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche