Cristiano Ronaldo dopo il ko della Juventus a Verona: "Continuiamo a lavorare sodo"

Serie A
©LaPresse

La sconfitta di Verona ha offuscato il suo record di partite consecutive a segno in A con la Juve. Cristiano Ronaldo il giorno dopo suona la carica su Instagram: "Non era il risultato che volevamo, ma lavoriamo sodo per i nostri obiettivi". Anche Bonucci e Cuadrado chiedono unità e compattezza sui social

"Non era il risultato che volevamo". Cristiano Ronaldo affida a Instagram la sua delusione per la seconda sconfitta esterna consecutiva incassata dalla Juventus, ko a Verona per 2-1 in rimonta nonostante la decima partita consecutiva a segno per CR7. Parole da leader, quelle del portoghese, che in un post di quattro foto che include anche uno scatto con la squadra schierata prima del fischio d'inizio indica la via per ripartire: "Dobbiamo continuare a lavorare sodo per raggiungere i nostri obiettivi". Un messaggio che arriva dopo una sconfitta che ha vanificato la gioia personale di Cristiano Ronaldo per l'ingresso nella storia della Juventus con la decima partita di fila a segno in Serie A, staccando l'ex primatista David Trezeguet (fermo a 9) e mettendo nel mirino i recordman della Serie A Gabriel Omar Batistuta e Fabio Quagliarella, che si sono spinti ad 11. A completare il messaggi di CR7 anche l'hashtag #finoallafine, motto adottato dal club bianconero.

Bonucci e Cuadrado: "Ripartiamo più uniti che mai"

"#FinoAllaFine" è anche il commento scelto da Leonardo Bonucci a corredo di tre foto postate su Twitter per commentare il ko della Juventus al Bentegodi.  Il  difensore bianconero e' stato l'autore del fallo di mano che ha poi determinato il rigore della vittoria per l'Hellas, siglato da Pazzini. Analisi social della partita anche per Juan Cuadrado: "Non è stato un buon risultato - spiega il laterale colombiano nel suo post  pubblicato su Instagram - ma dobbiamo continuare con la nostra mentalità vincente ed essere più uniti che mai".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche