Consiglio Federale: approvati playoff-playout, algoritmo il piano C

Alessandro Alciato

Alessandro Alciato

©LaPresse

La FIGC ha approvato playoff e playout come piano B in caso di blocco del campionato. Il tanto discusso algoritmo diventa il piano C: 18 a 3 i voti in favore della proposta di Gabriele Gravina. Confermate in B le promozioni di Monza, Vicenza e Reggina. La Serie C riparte con playoff e playout, mentre l'ultima di ogni girone è retrocessa in Serie D. Il campionato femminile non riprenderà

LE DECISIONI: SERIE A DONNE - PROMOSSE IN B - PROMOSSE IN C

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Prima i playoff e i playout, se ci saranno le date necessarie. Poi, eventualmente, l’algoritmo, ma senza assegnare lo scudetto. Eccole le due vie approvate dal Consiglio Federale per tentare di portare a termine la Serie A, nel caso dovesse andare incontro ad un nuovo stop dopo la ripartenza del prossimo 20 giugno. E’ passata la linea Gravina, per 18 voti a 3. I 3 – gli unici – sono quelli della Lega di Serie A, che aveva proposto il blocco delle retrocessioni in caso di nuovo stop al campionato. Tutte le altre componenti si sono schierate, compatte, al fianco del presidente federale.

 

Stesse opzioni di emergenza – prima playoff e playout, poi algoritmo – anche per la Serie B, campionato a cui nella prossima stagione parteciperanno anche Monza, Vicenza e Reggina. La quarta promossa dalla serie C verrà decisa attraverso i playoff. Dalla D alla C salgono nove squadre fra cui una nobile decaduta, il Palermo. Le altre sono Campodarsego, Lucchese, Pro Sesto, Mantova, Grosseto, Matelica, Turris e Bitonto.

 

La Serie A femminile si è fermata, con Juventus e Fiorentina in Champions, Orobica e Tavagnacco retrocesse, Napoli e Lazio promosse dalla B. Non assegnato lo scudetto.

 

Si è parlato anche di protocolli medici. In caso di violazione, a seconda della gravità, sono state votate sanzioni che vanno dall’ammenda fino all’esclusione dal campionato. A questo proposito, il Consiglio Federale ha integrato l’organico della Procura Federale con 31 nuovi collaboratori, proprio per rafforzare il pool che dovrà vigilare sulla corretta applicazione dei protocolli da parte delle società. Chiara la finalità: togliere ogni tentazione a chi avrebbe avuto interesse a non finire la stagione. Una sorta di campo, questo, sminato da Gravina.

 

Capitolo mercato, ecco le date: dal 1° settembre al 5 ottobre e poi dal 4 al 31 gennaio 2021.

 

Prossimo obiettivo della Federcalcio: convincere i ministri di Sport e Salute, Spadafora e Speranza, ad ammorbidire la quarantena in caso di calciatore positivo.

1 nuovo post
Calcio femminile, l'ultimo verdetto: Fiorentina in Champions League. Il risultato dell'algoritmo che doveva stabilire il posto in Coppa tra Fiorentina e Milan
- di Redazione SkySport24
Gravina: "Si parte il 20 giugno per chiudere i campionati, fino al 10/15 luglio ci siamo riservati la possibilità dei playoff e playout - ha detto il numero uno della Figc - se ci dovesse essere un nuovo blocco momentaneo delle competizioni. Numero delle squadre? Ancora non lo abbiamo deciso ma lo faremo prima che ricominci il campionato insieme alla Lega di A. Sarà un lavoro inutile perché mi auguro che il campionato termini regolarmente"
- di Redazione SkySport24
"Abbiamo una sola esigenza, quella di chiudere i campionati sul terreno di gioco fino all'ultima giornata. Abbiamo tenuto una garanzia, il format diverso dei playoff e playout, come auspicato dalla Uefa, prima di far ricorso eventualmente all'algoritmo". Così il presidente della Figc Gabriele Gravina al termine del Consiglio Federale. 
- di Redazione SkySport24

Niente scudetto se a decidere la classifica finale sarà l'algoritmo: lo stabilisce il consiglio della Federcalcio, che ha varato il piano B e il piano C per eventuali nuovi stop da emergenza coronavirus per i campionati che ripartono. Tra le diverse ipotesi già codificate, a parte la conclusione regolare del torneo e la disputa dei play off, l'unica possibilità di assegnare lo scudetto anche con la classifica congelata è che non ci sia tempo per i play off e la prima in classifica sia matematicamente irraggiungibile

- di Redazione SkySport24
Calcio femminile, Ludovica Mantovani: “Squadre frammentate, calciatrici non hanno mostrato unione nel voler ricominciare”
- di Redazione SkySport24
Calcio femminile,  Ludovica Mantovani: “Continuo a essere convinta che abbiamo perso una grande opportunità”.
- di Redazione SkySport24
Serie A femminile, i verdetti: Juventus prima senza scudetto. Titolo non assegnato. decidere Algoritmo per assegnare posto in Champions tra Fiorentina e Milan. Orobica in B. Napoli in A. Serie B a 14 squadre.
- di Redazione SkySport24
Rispetto dei protocolli sanitari Covid-19 - Le società professionistiche sono tenute all’osservanza dei Protocolli Sanitari finalizzati al contenimento dell’emergenza epidemiologia da COVID-19 emanati dalla FIGC e validati dalle Autorità sanitarie e governative competenti. In caso di violazione, a carico della società responsabile si applicano, a seconda della sua gravità, le sanzioni vanno dall’ammenda all’esclusione dal campionato. La gravità della violazione è valutata in funzione del rischio per la salute dei calciatori, degli staff, degli arbitri e di tutti gli addetti ai lavori esposti al contagio da COVID-19, nonché dell’accertata volontà di alterare lo svolgimento o il risultato di una gara o di una competizione. La norma si applica ai fatti commessi nella stagione sportiva 2019/2020. Nel contempo, il Consiglio ha integrato l’organico della Procura Federale con 31 nuovi collaboratori proprio per rafforzare il pool ispettivo con professionalità esperte in materie medico-sanitarie.
- di Redazione SkySport24
"Ha vinto il calcio, abbiamo sempre sostenuto l'esigenza di non rimanere fuori dal calcio europeo. Abbiamo dimostrato coerenza e grande compattezza. In caso di stop abbiamo previsto un nuovo format con playoff e playout": Così il presidente della Figc, Gabriele Gravina, al termine del
consiglio federale.
- di Redazione SkySport24
Serie C, tutti i verdetti: Reggina, Monza e Vicenza in Serie B. LEGGI L'ARTICOLO
- di Redazione SkySport24
"Quello che sembra chiaro è che sarà il campo a decidere, come era nei nostri auspici e come abbiamo sempre dichiarato: giocarci sul campo le nostre possibilità di promozione". Il ds del Bari, Matteo Scala, commenta così la decisione sul ritorno in campo della Lega Pro per le finali promozione (sancito oggi dal Consiglio federale). "Gare secche - aggiunge - impongono approcci differenti, ma è un aspetto secondario, ci prepareremo al meglio. Era importante tornare in campo per continuare ad inseguire il nostro sogno", conclude Scala. 
- di Redazione SkySport24
Le date del Calciomercato: la sessione estiva partirà l'1 settembre e si concluderà il 5 ottobre. Quella invernale dal 4 gennaio al 31 gennaio 2021.
- di Redazione SkySport24
Le date della Serie C: 27 giugno la finale coppa Italia di C, l'1 luglio inizio playoff 
- di Redazione SkySport24
La partecipazione ai play off della serie C (che metteranno in palio l’ultima promozione in B), per le squadre che si sono qualificate, sarà opzionale. E chi rinuncerà non incorrerà in penalizzazioni
- di Redazione SkySport24
E' stato il presidente Gallo a dare l'annuncio, con un video comparso sul sito web, della promozione in Serie B della Reggina
- di Redazione SkySport24
Serie C: prima della disputa di playoff e playout, la serie C tornerà in campo per la finale di coppa di categoria da disputarsi tra Juventu U23 e Ternana: gara secca in campo neutro
- di Redazione SkySport24
Reggina, le parole dell'allenatore Domenico Toscano: "E' stata un'annata straordinaria, ricca di emozione che pensavo di provare ma no a questo livello. Il presidente ha costruito questa macchina, si è circondato delle persone giuste. Dedico questa vittoria a mia madre e ringrazio tutti quelli che hanno permesso di realizzare questo sogno. Da subito ho capito di avere un gruppo di ragazzi straordinari. Noi magari non eravamo la favorita ma abbiamo lavorato per diventarla".
- di Redazione SkySport24
Serie B: Qualora il campionato dovesse interrompersi di nuovo si valuterà se ci sarà il tempo di fare i playoff (eventualmente anche con formula più breve) altrimenti si cristallizzerà la classifica e si utilizzerà l'algoritmo per determinare promozioni e retrocessioni
- di Redazione SkySport24
Sul sito del Monza è comparsa questa foto per festeggiare la promozione in Serie B dopo le determinazioni del Consiglio Federale
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche