Calciomercato 2021: tutte le date della finestra estiva e di gennaio

Calciomercato

Il mercato della prossima stagione calcistica si svilupperà in due finestre: dal 1 settembre al 5 ottobre 2020 e dal 4 gennaio al 31 gennaio 2021. Lo ha comunicato la Figc nel giorno del Consiglio Federale

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Tra le decisioni del Consiglio Federale tenutosi per tentare di portare a termine la Serie A, è arrivata l'ufficialità legata alle date del calciomercato della prossima stagione: "Il Consiglio Federale ha stabilito i termini di tesseramento per la prossima stagione sportiva: dal 1 settembre al 5 ottobre 2020; dal 4 gennaio al 31 gennaio 2021". Questo comunicato della Figc ha ufficializzato le date del calciomercato della stagione 2020/21, che avrà inizio dopo che si saranno concluse le competizioni europee, previste ad agosto. 

 

Quando il calcio italiano avrà archiviato la stagione 2019/20 e si saranno definiti i verdetti di Champions League ed Europa League, le squadre di Serie A potranno concentrarsi sui nuovi tesseramenti nelle finestre temporali stabilite: la sessione estiva si aprirà ufficialmente il 1° settembre e si concluderà il 5 ottobre 2020, mentre il mercato invernale, con l'anno nuovo, andrà dal 4 al 31 gennaio 2021.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche