Probabili formazioni di Milan-Juventus

Serie A
©LaPresse

Rispetto all'undici che ha sorpreso la Lazio nell'ultima giornata, Pioli punta su Rebic e Paquetà. I bianconeri si presentano a San Siro senza gli squalificati De Ligt e Dybala: chance per Rugani e Higuain. Tutte le ultime del match tra Milan e Juventus

MILAN-JUVE LIVE

TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI

Milan e Juventus si ritrovano l'una davanti all'altra a San Siro dopo essersi affrontate in Coppa Italia. I rossoneri hanno vinto solo una delle ultime 14 partite di Serie A contro i bianconeri, uscendo sconfitti nelle restanti 13. Spera di invertire la tendenza Stefano Pioli, che insegue l'Europa League e che non ha mai vinto contro l'attuale capolista (ha perso 11 delle 14 sfide giocatr contro la Juve). I ragazzi di Sarri, inoltre, sono apparsi decisamente in forma, dal momento che segnando almeno due gol a partita da sette gare di campionato a questa parte.

Milan, Paquetà e Rebic dall'inizio

leggi anche

Pioli: "Questo è il mio Milan, Ibra il più forte"

Tutti promossi dopo lo 0-3 sul campo della Lazio, ma turnover e condizioni dei singoli portano Pioli a ritoccare l'undici iniziale. Calhanoglu dovrebbe recuperare dalla contusione rimediata sabato sera, ma giocherà Paquetà da trequartista nel 4-2-3-1 disegnato dall'allenatore. Altra chance da titolare per Saelemaekers, tocca anche a Rebic dare man forte a Ibra dal primo minuto.

 

MILAN (4-2-3-1) Probabile formazione: Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Paquetà, Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli

Juventus, Sarri con Higuain e Rugani

approfondimento

Sarri: "Attenti al Milan, è facile sbagliare"

Dovrà fare a meno degli squalificati Dybala e De Ligt Maurizio Sarri, pronto a dare fiducia a Higuain ("Mentalmente sta bene", ha detto di lui in conferenza stampa) e Rugani, che non parte titolare in Serie A dalla sfida con la Spal del 22 febbraio. A centrocampo fuori Matuidi, ci saranno Bentancur e Rabiot ai lati di Pjanic. Nel tridente offensivo, ai lati del Pipita, il solito Ronaldo e ancora una volta Bernardeschi. In panchina Alex Sandro e Chiellini.

 

Juventus (4-3-3) Probabile formazione: Szczesny; Cuadrado, Rugani, Bonucci, Danilo; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Higuain, Ronaldo. All. Sarri

SERIE A: SCELTI PER TE