Bologna-Sassuolo 1-2: gol e highlights. Terza vittoria di fila per De Zerbi

Nove punti nelle ultime tre partite, cinque risultati utili consecutivi e un solo ko dalla ripresa del campionato. Il Sassuolo batte anche il Bologna coi gol di Berardi e dell'ennesima rotazione dalla panchina, lo slovacco Haraslin. Nel finale espulso Mihajlovic e gol nel recupero per Barrow, inutile. De Zerbi sorpassa momentaneamente il Verona all'ottavo posto, ora Lazio e Juve nelle prossime due giornate per la sua squadra

LAZIO-SASSUOLO LIVE

BOLOGNA-SASSUOLO 1-2 (Highlights)

41' Berardi (S), 56' Haraslin (S), 90'+1 Barrow (B)

 

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Denswil, Dijks; Schouten (74' Baldursson), Medel (61' Dominguez), Svanberg (61' Sansone); Orsolini (74' Skov Olsen), Palacio (82' Cangiano), Barrow. All. Mihajlovic

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Peluso (73' Ferrari), Rogerio; Magnanelli, Locatelli (80' Magnani); Berardi (80' Bourabia), Defrel (73' Traoré), Haraslin (65' Boga); Caputo. All. De Zerbi

Ammoniti: Medel (B), Haraslin (S), Denswil (B), Dijks (B), Bourabia (S), Muldur (S)

Note: espulso Mihajlovic all'82'

 

Ancora Sassuolo, altra vittoria e sogno europeo - nonostante le vittorie di Milan, Napoli e Roma e un calendario che si farà molto difficile - ancora vivo. De Zerbi è ottavo, in attesa del Verona impegnato contro l'Inter, a -6 dall'Europa League. Lazio e Juve sono però i nomi delle prossime due avversarie. Napoli e Milan (oltre il Cagliari) quello delle prossime cinque. Ma sognare è possibile grazie a una squadra apparsa anche questa sera in formissima: terza vittoria di fila, undici punti dalla ripresa del campionato, la bellezza di sedici gol segnati. Questa volta ci pensano Berardi e l'ennesima rotazione dalla panchina, lo slovacco Haraslin (alla seconda da titolare in Italia) a decidere il match, riacceso solo nel finale da un Bologna che resta invece a metà della classifica.

La partita

Quattro i cambi per Mihajlovic dopo la vittoria a San Siro contro l'Inter. Barrow è ancora titolare, mentre l'altro Musa, il diciottenne Juwara in gol contro i nerazzurri, parte invece dalla panchina. Palacio insieme a Orsolini completano il tridente. Out Soriano squalificato, e in difesa Bani prende il posto di Danilo. Diverse novità invece in casa Sassuolo dopo l'ultimo match, vinto 4-2 contro il Lecce. Ancora tanti cambi per De Zerbi: senza Djuricic è Defrel (e non Traoré) che parte dietro Caputo. C'è Berardi, ma la novità è Lukas Haraslin, alla seconda da titolare in A. Ala sinistra, classe 1996 slovacco, in prestito da gennaio dai polacchi del Lechia Gdansk. Cambiano anche tre quarti di difesa, in mediana ritorna Magnanelli.

 

Pronti e via quella del Dall'Ara si rivela fin da subito una bella partita. La squadra di Mihajlovic inizia con una traversa di Palacio ma poi esce il Sassuolo, pericoloso con le incursioni di Rogerio sulla sinistra e un diagonale di Defrel largo di poco. Poi una chance anche per Bani fermato miracolosamente da Chiriches sotto porta, prima che, nel finale di tempo, sblocchi Berardi con un gran destro sotto la traversa. Per lui dodicesimo centro stagionale, tanti quanti quelli delle ultime due annate sommate. Intervallo.

 

Nella ripresa è ancora il Sassuolo a pungere, quasi in avvio. Proprio lo slovacco Haraslin, novità di formazione di De Zerbi, trova il 2-0 in ribattuta dopo un tiro di Defrel. Mihajlovic sceglie allora Dominguez e Sansone, poi Skov Olsen e Baldursson, mentre nel Sassuolo entrano, in serie, Boga, Traoré e Ferrari. Il primo vero squillo dei rossoblù (mischia da corner liberata dalla difesa ospite) arriva solo negli ultimi quindici minuti, ma è il finale - dopo l'espulsione di Mihajlovic - che regala tre minuti da brivido al Dall'Ara: Barrow accorcia sull'1-2, ma i tentativi in mischia da corner e su punizione dei rossoblù non portano al pari. Ora Lazio e Juve (più Cagliari, Milan e Napoli) in calendario per De Zerbi, che però può continuare a coltivare il sogno Europa.

1 nuovo post
Tutti i risultati della serata: Atalanta-SampRoma-Parma Torino-Brescia
- di marcosal93
FINISCE QUI! IL SASSUOLO SOFFRE NEL RECUPERO MA VINCE 2-1
- di marcosal93
Gol!
91' - BARROW! ACCORCIA IL BOLOGNA NEL RECUPERO!

Palla dalla destra che arriva in mezzo a Barrow. Destro di piatto che batte Consigli. Brividi finali. Ancora tre minuti da giocare.
- di marcosal93
90' - Quattro di recupero.
- di marcosal93
Cambio!
83' - Cangiano per Palacio: ultimo cambio del match.
- di marcosal93
82' - Espulso Mihajlovic dalla panchina.
- di marcosal93
Ammonito!
82' - Giallo per Dijks
- di marcosal93
Cambio!
80' - Bourabia per Berardi e Magnani per Locatelli. De Zerbi esaurisce le sostituzioni. Una ancora per Mihajlovic.
- di marcosal93
78' - Pericolo Bologna su un corner dalla sinistra. Salva in mischia la difesa del Sassuolo.
- di marcosal93
Cambio!
74' - Nel Bologna Skov Olsen Baldursson per Orsolini e Schouten.
- di marcosal93
Cambio!
73' - Si è fatto male Defrel, che torna subito in panchina. Dentro Traoré. Anche Ferrari per Peluso.
- di marcosal93
69' - Orsolini tenta la giocata accentrandosi dalla destra. Mancino diretto, idealmente, sul secondo palo, ma larghissimo e vicino alla bandierina. 
- di marcosal93
Cambio!
65' - Boga per l'autore del 2-0 Haraslin.
- di marcosal93

Lukas Haraslin è il 14° marcatore diverso del Sassuolo in questo campionato, solo Inter (17) e Napoli (15) hanno fatto meglio (Opta).

- di marcosal93
Cambio!
61' - Doppia sostituzione Mihajlovic: fuori Medel dentro Dominguez, fuori Svanberg e dentro Sansone.
- di marcosal93
Ammonito!
60' - Denswil ammonito. 
- di marcosal93
Gol!
56' - HARASLIN! RADDOPPIO SASSUOLO

Crea l'occasione Defrel con una penetrazione centrale: tiro in diagonale di mancino parato da Skorupski. Caputo tenta il tap-in ma viene chiuso. Sulla seconda ribattuta ecco Haraslin in scivolata a trovare il 2-0.
- di marcosal93
50' - Barrow riceve sul centro destra dell'area e prova il mancino stretto sul primo palo, deviato. Palla in corner.
- di marcosal93
46' - SI RIPARTE
- di marcosal93

SERIE A: SCELTI PER TE