Probabili formazioni di Napoli Milan

Serie A
©LaPresse

Gattuso ritrova Koulibaly dopo la squalifica, farà coppia con Maksimovic al centro della difesa: in avanti tridente con Callejon, Mertens e Insigne. Calhanoglu titolare l'unico cambio di Pioli rispetto alla gara vinta con la Juve. Napoli-Milan, domenica ore 21.45, in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Serie A

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI-MILAN LIVE

Due delle squadre più in forma da quando è ripartito il campionato si sfidano in quello che è un vero e proprio scontro diretto nella corsa al sesto posto. Il Napoli di Gattuso - sesto a pari punti con la Roma, 51, arriva al match con un ruolino di quattro vittorie e una sconfitta (contro l’Atalanta) post lockdown - sfida il Milan, attualmente più indietro degli azzurri di due lunghezze in classifica. I rossoneri stanno vivendo il loro momento migliore in questa Serie A, come testimoniano le ultime due vittorie contro Lazio e Juve e più in generale i 12 punti ottenuti nelle 5 gare disputate dopo la sosta. Una sfida tutta da vivere quella tra Napoli e Milan che si giocherà domenica sera (ore 21.45) al San Paolo e sarà trasmessa su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251-255 (satellite e fibra).

Napoli, la probabile formazione di Gattuso

leggi anche

Quello che c'è da sapere sul sorteggio del Napoli

Per sfidare il suo passato, Gattuso punterà ancora sull’ormai consolidato 4-3-3. In porta ci sarà Ospina, davanti a lui linea difensiva con Di Lorenzo a destra e Mario Rui a sinistra, mentre al centro la coppia centrale sarà composta da Maksimovic e Koulibaly che rientra dopo la squalifica che gli ha fatto saltare la gara vinta col Genoa. A centrocampo regia affidata a Diego Demme, con Fabian e Zielinski che agiranno rispettivamente alla sua destra e alla sua sinistra. In attacco, reparto dove Gattuso ha tanta abbondanza, dovrebbero giocare dal primo minuto Callejon a destra, Mertens al centro e capitan Insigne a sinistra

 

NAPOLI (4-3-3), la probabile formazione: Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Gattuso.

Milan, la probabile formazione: torna Calhanoglu

leggi anche

Ibra: "Se resto al Milan vinceremo lo scudetto"

Un solo cambio rispetto all’undici che è partito titolare nella vittoria contro la Juventus, Pioli dà continuità alle sue scelte per la sfida contro il Napoli, eccezion fatta per il recuperato Calhanoglu: il turco tornerà alle spalle di Ibrahimovic ma a uscire non sarà Paquetá, che si sposterà sul centro destra nel tridente di trequartisti, ma Saelemaekers, con Rebic che partirà ancora una volta dalla sinistra. Confermato il duo di centrocampo Kessié-Bennacer, fiducia anche alla linea difensiva composta da Conti, Kjaer, Romagnoli e Theo Hernandez.

 

MILAN (4-2-3-1), la probabile formazione: Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer; Paquetá, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli.

SERIE A: SCELTI PER TE