Juventus, guai per Arthur dopo l'incidente: patente ritirata e multa

Serie A
©Ansa

Secondo quanto riportato da As, in seguito all'incidente e alla positività all'alcol test, il brasiliano, che nei prossimi giorni arriverà a Torino per cominciare la sua avventura in bianconero, dovrà fare a meno della patente per otto mesi. Inoltre ci sarà una multa di circa 1200 euro e l'obbligo di partecipare ad un corso di riabilitazione e formazione per il ritorno alla circolazione stradale

Nei prossimi giorni Arthur è atteso a Torino, dove inizierà la sua nuova avventura con la maglia della Juventus. La partenza da Barcellona, tuttavia, non sarà fra le più felici. Secondo quanto riportato da As, infatti, in seguito all'incidente avuto con la sua Ferrari la notte fra il 16 e il 17 agosto, al centrocampista brasiliano sarà ritirata la patente di guida per otto mesi. Non sarà questa l'unica sanzione, perché il classe 1996 dovrà pagare una multa di circa 1200 euro oltre a dover partecipare ad un corso di riabilitazione e formazione per il ritorno alla circolazione stradale. Arthur farà comunque ricorso alla multa, spiegando che l'incidente è stato causato dallo scoppio di una delle ruote della sua auto. Ovviamente il trasferimento a Torino complica il consueto protocollo di alcune di queste sanzioni, come il corso che il giocatore dovrebbe affrontare: sicuramente, nel caso il tutto venisse confermato, sarà costretto a farlo in Italia, dove almeno agli inizi non potrà usare un mezzo proprio. 

Cosa è successo

vedi anche

Incidente per Arthur: positivo all'alcol-test

Nella notte fra il 16 e il 17 agosto, Arthur è rimasto coinvolto intorno alle 4 in un incidente stradale a bordo della sua Ferrari nei pressi di Palafrugell: l’auto sarebbe finita sul marciapiede prima di scontrarsi con un lampione. Secondo quanto riportato dal "Diari di Girona", il giocatore sarebbe risultato positivo all’alcol test, dopo il controllo della polizia locale, con un tasso di 0.55, superiore al limite consentito di 0.50. Di qui le sanzioni, che dovranno però essere confermate dato il ricorso presentato dal giocatore.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche