Inter-Milan, derby a porte aperte? Sottosegretario Zampa: "Forse pubblico a S. Siro"

Serie A

Il sottosegretario alla Salute Sandra Zampa sul possibile ritorno degli spettatori negli stadi: "Se i numeri fossero buoni, se avessimo sostenuto con rigore e successo la prova della riapertura, per Inter-Milan del 17 ottobre potrebbe esserci del pubblico a San Siro, se ci si comporta bene"

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Dopo la conferma che gli stadi italiani resteranno chiusi almeno fino al prossimo 30 settembre, Sandra Zampa accende nuove speranze verso ottobre: "Se i numeri fossero buoni, se avessimo sostenuto con rigore e successo la prova della riapertura, per Inter-Milan del 17 ottobre potrebbe esserci del pubblico a San Siro, se ci si comporta bene" le parole del sottosegretario alla Salute a Radio Punto Nuovo. 

approfondimento

Coronavirus in Italia: bollettino, dati e news di oggi

"Gli stadi? Tante volte ho cercato di spiegare che, con l'arrivo di tanta gente, gli inevitabili assembramenti, i mezzi di trasporto, sono aspetti di grande rischio. E' per questo che dico che, ad oggi, sono i ragazzi italiani ad avere tra le mani il destino di questo Paese. Se sulla scuola ce la caveremo bene, potremo poi riparlare degli stadi. Riapertura degli stadi? Il 4 ottobre è un po' presto, bisogna avere 15 giorni di valutazione" aggiunge Zampa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche