Cristiano Ronaldo: "Kulusevski alla Juventus, che talento. Segnerà tanti gol"

JUVENTUS
©LaPresse

Protagonista assoluto nella sfida di Nations League tra Svezia e Portogallo, CR7 ha parlato a TV4 del suo compagno in bianconero: "La Juve ha comprato un talento top, sono sicuro che farà tanti gol. L'ho osservato ed è un grande giocatore". Non è mancata la replica di Kulusevski: "Sono fortunato a giocare con lui, è il migliore"

Gol numero 100 e 101 in Nazionale, numeri spaziali per chi è abituato a frantumare un record dopo l’altro. Parliamo ovviamente di Cristiano Ronaldo, superstar della Juventus e del Portogallo trascinato ad un nuovo successo in Nations League. Già protagonista nella prima edizione vinta proprio dalla squadra di Fernando Santos, il 35enne portoghese si è preso la scena realizzando la doppietta nel 2-0 alla Friends Arena. Superata la tripla cifra di reti con il Portogallo, 101 centri complessivi che lo collocano alle spalle del solo Ali Daei (109 gol segnati con l’Iran). Un primato nel mirino così come una nuova stagione in bianconero, dove sarà affiancato per la prima volta da Dejan Kulusevski. Classe 2000 e blindato a gennaio dai campioni d’Italia (35 milioni di euro), l’ex Parma e Atalanta ha affrontato da vicino proprio CR7 nell’incrocio tra Nazionali. E il portoghese è rimasto impressionato dalle sue capacità: "La Juventus ha comprato un talento top - ha spiegato all’emittente svedese TV4 -, sono sicuro che farà tanti gol. Vedo in lui un grande potenziale e un grande talento. Sono convinto che Dejan farà del suo meglio e ci aiuterà a fare grandi cose alla Juve. Mi è piaciuto molto guardarlo giocare con la Svezia perché non lo conoscevo molto bene, ma stavolta l’ho osservato e so che è stato preso un grande giocatore. Spero di poterci giocare e fare tanti gol insieme". Insomma, una benedizione per il baby Kulusevski che ha sicuramente apprezzato.

Kulusevski: "Fortunato a giocare con CR7"

vedi anche

CR7 sale a 101 gol: i bomber all-time in Nazionale

Battuto sul campo ma destinato a condividere il campo e lo spogliatoio con Cristiano, Kulusevski ha immediatamente ringraziato e celebrato l’uomo dei record ai microfoni di TV4: "Il suo secondo gol è stato più bello del primo, ha fatto la differenza. Rimani impressionato quando lo vedi giocare, è davvero incredibile. Cristiano dimostra a ogni partita di essere il migliore". Talenti a confronto prossimi ad affrontare insieme una nuova sfida in bianconero: "Sono fortunato a poter giocare con lui nella Juventus", ha concluso Dejan dopo l’incontro ravvicinato in Nations League.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche