Inter, dopo Bastoni anche Skriniar è positivo al Covid: le ultime news

Serie A

Entrambi i calciatori sono risultati positivi in seguito ai test effettuati in nazionale. Il difensore azzurro ha già lasciato il ritiro dell'Under 21 ed effettuerà la quarantena a Milano, mentre per lo slovacco si attende l'esito di un secondo tampone, dopo un primo che ha dato risultato positivo: entrambi i calciatori sono a forte rischio per il derby del 17 ottobre

INTER, ANCHE NAINGGOLAN E GAGLIARDINI POSITIVI

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Dopo il caso di positività al Covid che ha riguardato Alessandro Bastoni durante la serata di martedì, l'Inter deve fare i conti con un altro esito positivo al tampone: il nuovo calciatore coinvolto è Milan Skriniar, che si è sottoposto ai test di rito non appena arrivato nel ritiro della nazionale slovacca. Entrambi i giocatori sono risultati positivi, infatti, dopo aver abbandonato Milano e in seguito agli esami effettuati dagli staff medici delle rispettive selezioni.

Skriniar, si attende l'esito del secondo tampone

leggi anche

Covid, Bastoni positivo: lascia il ritiro dell'U21

Il nuovo caso che riguarda Milan Skriniar è emerso nella serata di mercoledì, dopo un test effettuato con la propria Nazionale. L'Inter non si è ancora espressa in modo ufficiale sul difensore slovacco, in attesa di un secondo tampone che è già stato effettuato sul calciatore e il cui esito dovrebbe arrivare tra la serata e la mattinata di giovedì.

Bastoni positivo: dovrebbe saltare il derby

leggi anche

Under 21, tutti negativi ai nuovi tamponi

Per quanto riguarda Bastoni, il calciatore è risultato positivo a un test compiuto nel ritiro dell'Under 21, dopo che un primo tampone aveva dato esito negativo. Sulla proprio pagina Instagram, però, il difensore ha voluto tranquillizzare tutti sulle sue condizioni di salute, ringraziando i suoi followers per i tanti messaggi: "Buongiorno a tutti! Vi ringrazio per i tanti messaggi ricevuti, sto bene e sono in isolamento! Ci vediamo presto a San Siro, un abbraccio", ha scritto Bastoni con tanto di foto insieme a Skriniar e un cuoricino. La società nerazzurra ha comunicato tramite il proprio sito ufficiale come il calciatore, totalmente asintomatico, abbia già lasciato il ritiro di Tirrenia della nazionale azzurra per raggiungere Milano, dove effettuerà il periodo di quarantena previsto dalle norme sanitarie. L'Under 21, che ha annullato la seduta prevista per mercoledì pomeriggio, ha potuto riprendere le proprie sessioni di allenamento in serata, dopo che un nuovo giro di tamponi ha dato esito negativo per tutto il gruppo squadra. La positività di Bastoni rischia di avere conseguenze anche sulle possibili scelte di formazione di Antonio Conte in vista del derby contro il Milan: il calciatore ha infatti iniziato la quarantena nella serata di martedì 6 ottobre e dovrebbe quindi terminarla il prossimo 20 ottobre, saltando così la sfida contro i rossoneri, in programma il 17.

Inter, tamponi e allenamenti individuali

leggi anche

Gli orari delle gare di A fino alla 16^ giornata

Intanto, anche il programma dell'Inter è stato modificato dai casi di positività emersi tra martedì e mercoledì: sono stati infatti effettuati dopo pranzo i tamponi per la squadra e lo staff e i risultati saranno comunicati fra la serata di mercoledì e la mattinata successiva. Come misura di assoluta sicurezza, l'allenamento di questo pomeriggio si è svolto in maniera individuale per gli 8 giocatori rimasti ad Appiano Gentile (Handanovic, Radu, Padelli, Ranocchia, Darmian, Gagliardini, Nainggolan e Young).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.