Probabili formazioni di Atalanta-Inter

Serie A

Super sfida domenica alle 15 tra le squadre in cerca di riscatto dopo le sconfitte in Champions. Gasperini si affida al tridente "pesante", Conte ritrova Sanchez e attende news su Lukaku. Diretta su Sky Sport Serie A

ATALANTA-INTER LIVE

Dimenticare al più presto le sconfitte in Champions League contro Liverpool e Real Madrid e rilanciarsi immediatamente in campionato. Vietato sbagliare per Atalanta e Inter, che si affrontano domenica 8 novembre (ore 15, diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 252) al Gewiss Stadium di Bergamo.

La probabile formazione dell'Atalanta

INTER

Lukaku lavora a parte, convocato dal Belgio

Dopo il pesantissimo 5-0 interno contro il Liverpool, l'Atalanta non vuole perdere l'occasione di rispondere come già accaduto in passato in seguito ad alcune batoste. Più di qualche dubbio di formazione per Gian Piero Gasperini, che contro l'Inter sarà ancora costretto a fare a meno di due pedine fondamentali come Gosens e De Roon. Solito schieramento per i bergamaschi: in difesa, davanti a Sportiello, dovrebbero esserci Toloi, Palomino (in vantaggio su Romero, ancora alle prese con qualche problema fisico) e Djimsiti. Pasalic (favorito su Pessina) e Freuler in mezzo al campo, con Hateboer (in vantaggio su Depaoli) sull’out di destra. Possibile sorpresa sulla fascia opposta, con il giovane Ruggeri che potrebbe spuntarla su Mojica. In avanti intoccabili Gomez e Zapata, in lizza per l'altra maglia Ilicic (favorito) e Malinovskyi.

 

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Palomino Djmsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler, Ruggeri; Gomez; Ilicic, Zapata. All: Gasperini

La probabile formazione dell'Inter

Se l'Atalanta cerca riscatto, l'Inter non può assolutamente fallire. I nerazzurri sono reduci dal ko di Madrid contro il Real e nell'ultimo mese hanno vinto soltanto sul campo del Genoa. Per Lukaku - reduce dall'infortunio all'adduttore della coscia sinistra, ha continuato a lavorare da solo - le sensazioni sono positive, potrebbe andare in panchina. Non da escludere al 100% che Conte possa far riposare Hakimi e Vidal. A quel punto giocherebbero Darmian e Brozovic al loro posto. In attacco, detto di Lukaku, insieme a Lautaro Martinez dovrebbe rivedersi Sanchez, finalmente pronto dopo i problemi fisici che lo hanno limitato nell'ultimo periodo. Un rientro anche in difesa, dove Skriniar riprenderà il suo posto accanto a De Vrij e Bastoni davanti ad Handanovic. Barella dietro le due punte.

 

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Vidal, Young; Barella, Sanchez, Lautaro. All: Conte

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport