Inter, messaggio di Sensi su Instagram: "Periodo difficile, ma ce la sto mettendo tutta"

Serie A

Il centrocampista nerazzurro vuole mettersi alle spalle i numerosi problemi muscolari, che lo stanno frenando da ormai più di un anno: "Sto lavorando al massimo delle mie possibilità ogni giorno, ce la sto mettendo tutta, senza pause né scuse. È ora di lasciarsi alle spalle sfortune, problemi fisici, ostacoli che mi hanno costretto a frenare"

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

Non vede l'ora di tornare, Stefano Sensi. Traspare questo dalle parole che il centrocampista dell'Inter ha affidato al proprio profilo Instagram. Un lungo tunnel costellato da numerosi infortuni e che sembra non avere mai una fine. Il giovane talento nerazzurro ha raccontato così il proprio momento attraverso i social: "Non è stato un periodo facile. Una serie di infortuni hanno rallentato il mio percorso professionale. La mia vita. Non poter fare quello che amo con serenità mi ha tolto il sorriso. Sono una persona responsabile, da sempre quando cado faccio di tutto per rialzarmi e tornare più forte. Mi fa inc... non essere riuscito a dare il mio contributo, non aver potuto dare il mio meglio alla società, allo staff, ai nostri tifosi che hanno sempre dimostrato stima nei miei confronti. Sto lavorando al massimo delle mie possibilità ogni giorno, ce la sto mettendo tutta, senza pause né scuse. È ora di lasciarsi alle spalle sfortune, problemi fisici, ostacoli che mi hanno costretto a frenare. A presto e sempre forza Inter".

Gli infortuni di Sensi

leggi anche

Conte: "All'Inter per tanti anni. Poi Premier"

Dopo essere partito fortissimo nella scorsa stagione, con ben 3 gol nelle prime 6 giornate di campionato, una lunga serie di infortuni non gli hanno più permesso di esprimersi con continuità. Un problema muscolare dietro l'altro, cominciati con la lesione agli adduttori dell'ottobre 2019 e proseguiti con infortuni al polpaccio e al bicipite femorale. Stop forzati che lo hanno costretto a concludere la propria prima stagione in nerazzurro con soltanto 12 presenze in campionato. Un calvario che è poi proseguito nella prima parte della stagione in corso, con nuovi problemi muscolari a frenarne la crescita. Adesso questo messaggio su Instagram, nella speranza che le difficoltà siano veramente lasciate alle spalle una volta per tutte e che Stefano Sensi possa riconquistarsi il centrocampo dell'Inter e della nazionale, come aveva cominciato a fare poco più di un anno fa.