Cristiano Ronaldo, obiettivo Champions: il portoghese carica la Juventus su Instagram

Serie A

Il portoghese carica l'ambiente con un messaggio che fa riferimento anche al percorso che attende i bianconeri in Champions: "Batterie ricaricate, sono più forte e motivato che mai. Continuiamo a inseguire i nostri obiettivi, in Italia e in Europa"

JUVE-UDINESE LIVE

Carico più che mai e con la testa già proiettata alla seconda parte di stagione. Cristiano Ronaldo, appena premiato come "calciatore del secolo" ai Globe Soccer Awards, continua a lavorare duro alla Continassa in vista delle sfide contro Udinese (3 gennaio) e Milan (6 gennaio) che attendono la Juventus in campionato, ma allo stesso tempo non perde l’occasione per lanciare la carica a tutto l’ambiente bianconero sia per quanto riguarda il prosieguo della Serie A che, soprattutto, in chiave Champions League, da sempre grande obiettivo della Juve.

"Batterie ricaricate, sono più forte e motivato che mai"

approfondimento

CR7 giocatore del Secolo: a Dubai con Georgina

"Una breve pausa che ricorderò sempre per i migliori motivi. Bei momenti e bei ricordi con la mia famiglia, i miei amici e i miei calorosi tifosi di Dubai. Ma ora è il momento di tornare al lavoro! Le batterie sono completamente cariche. Così posso tornare più forte e motivato che mai, per inseguire i nostri ambiziosi obiettivi di stagione alla Juventus, non solo in Italia ma anche in Europa. Fino alla fine", il messaggio lanciato su Instagram da Cristiano Ronaldo, insieme ad alcune foto che lo ritraggono impegnato durante la sessione di allenamento. Un accenno all’Europa, quello presente nel messaggio di Cristiano Ronaldo, che sicuramente non sarà passato inosservato ai tifosi bianconeri: Juve che, ricordiamo, dopo aver vinto il proprio girone affronterà negli ottavi di finale della competizione il Porto (andata in Portogallo il 17 gennaio, ritorno il 9 marzo).

Lavoro individuale alla Continassa

approfondimento

Il 2020 di CR7: re dei gol e una Champions "flop"

Cristiano Ronaldo che nella giornata di mercoledì si è allenato alla Continassa in maniera individuale, così come Rabiot. Una misura necessaria per seguire il protocollo Covid, visto che sia il portoghese che il centrocampista francese sono rientrati a Torino 24 ore dopo rispetto al resto dei compagni. Pirlo che comunque già a partire dalla giornata di giovedì ritroverà i due giocatori in gruppo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche