Roma, Fonseca negativo al Covid: parte per Crotone. Tiago Pinto positivo. Le news

roma

L'allenatore portoghese, che inizialmente non era partito con la squadra anche a causa di una gastroenterite, ha dovuto attendere l'esito del tampone dopo che Tiago Pinto, nuovo dg arrivato ieri nella capitale, era risultato ancora debolmente positivo al molecolare. L'esito è stato negativo, a Crotone l'allenatore ci sarà. Pinto aveva salutato a distanza la squadra, dunque c'è tranquillittà tra le fila giallorosse: in ogni caso la squadra si sottoporrà a un nuovo giro di tamponi

CROTONE-ROMA LIVE

La Roma è partita per Crotone col giallo Fonseca, risolto poi in serata. L'allenatore portoghese, che aveva regolarmente partecipato all'allenamento e alla conferenza della vigilia nonostante un attacco di gastroenterite subito in mattinata, non era salito sull'aereo insieme ai giocatori perché in attesa del risultato di un tampone resosi necessario dopo la leggera positività riscontrata in Tiago Pinto, il nuovo Dg giallorosso arrivato lunedì nella capitale dopo essere risultato negativo a un controllo effettuato in patria prima di partire per l'Italia (veniva da una positività), nel pieno rispetto del protocollo Covid. Oggi, però, la notizia della sua leggera positività che ha messo in apprensione la Roma e l'allenatore portoghese, entrato in stretto contatto con quello che sarà il suo nuovo riferimento in società, non solo per il mercato. Per fortuna dell'allenatore il tampone è risultato negativo e dunque Fonseca potrà raggiungere in Calabria i suoi ragazzi e guidare la squadra nella sfida al Crotone.

Positivo Tiago Pinto: il nuovo ds non sarà in Calabria

IL PERSONAGGIO

Tiago Pinto a Roma, comincia l'era del nuovo dg

Al contrario dell'allenatore, è risultato positivo al coronavirus Tiago Pinto, che dunque non sarà a Crotone. Il nuovo direttore sportivo della Roma, che era già stato colpito dal Covid, nelle scorse ore ha incontrato l'allenatore, che per questo si è sottoposto al tampone. Nella giornata di sabato 2 gennaio, il dirigente portoghese si era sottoposto a tre test antigenici che avevano dato esito negativo, ma aveva rinviato la sua partenza in quanto era risultato debolmente positivo al molecolare. Pinto aveva ripetuto la stessa operazione lunedì 4, giornata in cui il tampone molecolare aveva dato esito negativo. A quel punto, con tutte le autorizzazioni portoghese e rispettando il protocollo italiano, aveva deciso di partire. Arrivato in Italia, il test antigenico era negativo, mentre quello molecolare mostrava ancora residui di positività. Per questo motivo adesso si trova nuovamente in isolamento. In ogni caso, nell'ambiente giallorosso c'è relativa serenità: Pinto, al suo arrivo, ha fatto un saluto abbastanza rapido ai giocatori, che indossavano tutti la mascherina. I tesserati saranno comunque sottoposti ad un altro giro di tamponi a nelle prossime ore.

La probabile formazione della Roma

leggi anche

Fonseca: "Mercato? Ho dato lista nomi a Pinto"

Per quanto riguarda la formazione in campo a Crotone, ancora fuori per infortunio Spinazzola, Pedro, Calafiori e Fazio. Tra i pali ci sarà nuovamente Pau Lopez, mentre in difesa cerca spazio Kumbulla: a fargli spazio potrebbe essere Ibanez, con le conferme di Mancini e Smalling. A centrocampo Veretout e Cristante, con Karsdorp e Bruno Peres esterni. In avanti Edin Dzeko sarà supportato da Mkhitaryan e Lorenzo Pellegrini.

 

ROMA (3-4-2-1) probabile formazione: Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kumbulla, Karsdorp, Veretout, Cristante, Bruno Peres; Mkhitaryan, Pellegrini; Dzeko.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.