Probabili formazioni di Sassuolo-Napoli: dubbio Traoré, Mertens ancora dal 1'

Serie A

Sfida che promette spettacolo nel turno infrasettimanale tra Sassuolo e Napoli: De Zerbi con il dubbio Traoré, Gattuso pronto a lanciare ancora Mertens dal 1'. Calcio d'inizio alle 18:30, diretta su Dazn1 (canale 209 del telecomando Sky)

SASSUOLO-NAPOLI LIVE

Il Sassuolo per ripartire al meglio dopo il rinvio dell'ultima gara contro il Torino, il Napoli per dare seguito alla vittoria contro il Benevento e continuare la rincorsa alla zona Champions. Le squadre di De Zerbi e Gattuso si affrontano nel turno infrasettimanale in una gara che, come già accaduto negli ultimi anni, promette gol e spettacolo: al Mapei Stadium calcio d'inizio alle 18:30, diretta su Dazn1 (canale 209 del telecomando Sky).

La probabile formazione del Sassuolo

vedi anche

Serie A, il calendario della 25^ giornata

Ancora qualche dubbio per Roberto De Zerbi, che per la sfida agli azzurri di Gattuso deve sciogliere soprattutto la riserva relativa a Traoré, alle prese con qualche problemino nelle ultime uscite. Se, come sembra, l'ivoriano dovesse farcela, giocherebbe sulla trequarti insieme a Berardi e Djuricic alle spalle di Caputo, terminale offensivo. In mezzo al campo, insieme a Locatelli, favorito Obiang, mentre in difesa ancora verso l'esclusione Chiriches: la coppia centrale dovrebbe essere composta da Marlon e Ferrari, con Muldur e Rogerio sulle fasce davanti a Consigli.

 

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio, Locatelli, Obiang: Berardi, Traoré, Djuricic; Caputo. All. De Zerbi

La probabile formazione del Napoli

SERIE A

Cinque squalificati per il turno infrasettimanale

Ancora alle prese con l'emergenza infortuni, Gennaro Gattuso è pronto a puntare sugli uomini migliori per continuare ad inseguire le zone più alte della classifica. Qualche recupero per l'allenatore azzurro, che per la gara con i neroverdi dovrebbe ritrovare Ospina tra i pali. In difesa ancora out Manolas, indisponibile anche lo squalificato Koulibaly: la linea dovrebbe dunque essere composta da Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic e Mario Rui. Centrocampo a tre con Fabian Ruiz, Demme e Zielinski, in avanti pronto Mertens alla seconda gara consecutiva da titolare: insime al belga Politano e capitan Insigne.

 

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne. All. Gattuso