Probabili formazioni di Roma-Napoli

Serie A

Scontro diretto in zona Champions League all'Olimpico, fischio d'inizio alle ore 20.45: Fonseca punterà su Edin Dzeko in attacco, mentre Gattuso si affiderà a Mertens, favorito su Osimhen per ricoprire il ruolo di prima punta nella formazione azzurra. Il Napoli ritrova Manolas e Lozano, ma entrambi vanno verso la panchina

ROMA-NAPOLI LIVE

Più che sfida si può parlare di vero e proprio spareggio in zona Champions League, tra due delle squadre più accreditare a conquistare uno dei primi quattro posti nella classifica finale. Entrambe le formazioni sono reduci da risultati positivi: i giallorossi hanno infatti appena eliminato lo Shakhtar Donetsk in Europa League e sono rimasti l'unica squadra italiana ancora in corsa nelle competizioni europee, gli azzurri di Gattuso hanno invece appena battuto il Milan a San Siro in un altro scontro diretto importante nelle zone alte della classifica. Ecco le probabili scelte di Fonseca per Roma-Napoli, fischio d'inizio alle ore 20.45 e diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet).

La probabile formazione della Roma

leggi anche

Fonseca: "Napoli più riposato? Non abbiamo alibi"

Fonseca ha lasciato qualche dubbio in conferenza stampa, ma ha deciso chi guiderà l'attacco nello scontro diretto in zona Champions contro il Napoli: sarà Edin Dzeko. La doppietta siglata da Borja Mayoral in Europa League non è dunque bastata per far cambiare idea a Fonseca, che punterà sull'attaccante bosniaco. Non ce la fa invece Smalling e quindi spazio in difesa ancora a Cristante, insieme a Mancini e Ibanez. A centrocampo non ci sarà ancora Veretout, sostituito da Diawara al fianco di Villar. Pellegrini agirà nuovamente sulla trequarti, mentre per completare il terzetto offensivo è ballottaggio tra El Shaarawy e Pedro: al momento favorito il Faraone.

 

ROMA (3-4-2-1) probabile formazione: Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Villar, Spinazzola; Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. All. Fonseca

La probabile formazione del Napoli

leggi anche

Riecco Allegri: ospite al Club alle 22.45 su Sky

Dubbio in attacco anche in casa Napoli, dove però Mertens dovrebbe occupare il ruolo di prima punta a discapito di Osimhen, pronto a subentrare a partita in corso. Gattuso recupera Manolas e Lozano, entrambi però sembrano destinati a partire dalla panchina a causa delle non ottime condizioni fisiche. In difesa spazio dunque a Maksimovic al fianco di Koulibaly, mentre il terzetto alle spalle di Mertens sarà composto da Politano, Zielinski e Insigne. Non ci sarà invece Lobotka, fuori dalla lista dei convocati a causa di un drenaggio di ascesso tonsillare effettuato nella giornata di sabato. A centrocampo va verso la panchina Bakayoko, con Demme in campo insieme a Fabian Ruiz.

 

NAPOLI (4-2-3-1) probabile formazione: Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso