Probabili formazioni di Bologna-Inter

Serie A
©Getty

Mihajlovic e Conte avversari alle 20:45 al Dall'Ara (diretta su Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno e Sky Sport 251). Bologna senza Skorupski: possibile chance per Ravaglia tra i pali. In attacco Palacio è squalificato, Skov Olsen favorito su Orsolini. Inter con Ranocchia per De Vrij in difesa. Eriksen e Young in vantaggio su Gagliardini e Darmian

BOLOGNA-INTER LIVE

La 29esima giornata di Serie A si chiude allo stadio Dall'Ara, dove alle 20:45 si sfidano Bologna e Inter (diretta su Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno e Sky Sport 251). La squadra di Mihajlovic è arrivata alla domenica di sosta con una vittoria, il 3-2 sul campo del Crotone che ha rappresentato un passo importante per ipotecare la salvezza, mentre la squadra di Conte torna in campo a 20 giorni dall'ultima volta, complice il rinvio della gara contro il Sassuolo: 14 marzo, 1-2 sul campo del Torino e ottava vittoria di fila in campionato. Curiosità: Il Bologna ha vinto solo due delle ultime 13 sfide di Serie A contro l'Inter (4 pareggi e 7 sconfitte), successi arrivati negli ultimi quattro confronti, entrambi a Milano.

Ravaglia in porta, Barrow in attacco: le scelte di Mihajlovic

leggi anche

Mihajlovic avverte Inter: "Ce la giocheremo"

Il Bologna cambia in porta, dove è fuori dai giochi Skorupski, risultato positivo al Covid-19 nel ritiro con la sua nazionale. Mihajlovic va verso il rilancio tra i pali di Ravaglia, alla seconda da titolare dopo il debutto con la Roma (5 gol al passivo e infortunio alla caviglia nello scorso dicembre). In difesa c'è Dijks a sinistra, con la coppia Danilo-Soumaouro al centro e Tomiyasu a destra. Dominguez è favorito su Svamberg nel ballottaggio per affiancare Schouten. Con la squalifica di Palacio, Barrow agirà da prima punta con Sansone a sinistra. Dall'altra parte è ballottaggio Skov Olsen-Orsolini con il primo che resta in leggero vantaggio. 

BOLOGNA (4-2-3-1) la probabile formazione: Ravaglia; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Dominguez; Skov Olsen, Soriano, Sansone; Barrow. All.: Mihajlovic

Inter, chance Ranocchia. Più Young di Darmian

leggi anche

Conte: "Niente chiacchiere, ripartiamo subito"

In settimana Antonio Conte ha recuperato Vecino, Handanovic e De Vrij, tutti di nuovo negativi dopo il contagio da Covid-19 (resta out invece D'Ambrosio). Il difensore olandese partirà dalla panchina, con Ranocchia favorito per prenderne ruolo e compiti tra Skriniar e Bastoni. Complicato ipotizzare Kolarov nel terzetto difensivo. In mediana Eriksen è in pole su Gagliardini per affiancare Barella e Brozovic mentre Young è in vantaggio su Darmian per prendere il posto a sinistra dell'infortunato Perisic, out per un affaticamento muscolare. In avanti nessun dubbio: ci saranno Lukaku e Lautaro Martinez, 33 gol in due. 

INTER (3-5-2) la probabile formazione: Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Young; Lautaro, Lukaku. All.: Conte

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.