Milan, riecco Ibrahimovic e Kessié: al lavoro per esserci con la Lazio

milan

L'ivoriano e lo svedese al lavoro in vista della gara contro la Lazio, la prima dopo la sosta, che con ogni probabilità segnerà l'esordio stagionale in rossonero per entrambi. Infortuni ormai alle spalle, Pioli ritrova due colonne del suo Milan

MILAN-LAZIO LIVE

Lazio, Liverpool e Juventus. Stefano Pioli è al lavoro per preparare il suo Milan all’impegnativo trittico di gare che lo attende alla ripresa dopo la sosta e lo fa con la consapevolezza di avere nuovamente nel motore Franck Kessié e Zlatan Ibrahimovic, due delle colonne della formazione rossonera. Assenti entrambi per infortunio nelle prime due giornate di campionato – che hanno visto la squadra battere prima la Samp e poi il Cagliari –, il centrocampista ivoriano e l’attaccante svedese scaldano i motori già in vista della gara di domenica 12 settembre a San Siro contro la Lazio, la prima dopo la sosta. Kessié con ogni probabilità sarà in campo dal primo minuto nel match contro i biancocelesti: l’ivoriano ha smaltito il problema al flessore che lo ha costretto a dare forfait in questo inizio di stagione ma ora è pronto al suo esordio stagionale in campionato e, tre giorni dopo, a quello assoluto in Champions League contro il Liverpool nel match di Anfield.

Ibra scalpita

leggi anche

Segnali di ripresa per Ibra: due gol in partitella

Chi scalpita per tornare in campo dopo 4 mesi – tanto è passato da quel Juve-Milan dello scorso 9 maggio – è Zlatan Ibrahomovic: dopo l’intervento in artroscopia al ginocchio sinistro lo svedese è pronto a riprendersi i rossoneri sulle spalle. Ibra sta dando segnali decisamente incoraggianti negli allenamenti e – causa anche l’indisponibilità di Giroud, fermato dal Covid – adesso è pronto a tornare in campo, con qualche giorno di anticipo rispetto alla tabella di marcia iniziale stabilita dai rossoneri, che puntavano ad averlo al 100% o quasi per la gara di Champions con il Liverpool. Ibra, invece, ci sarà già con la Lazio: se dal primo minuto o a gara in corso – non può avere i 90’ nelle gambe – lo deciderà Pioli, ma sia lui che Kessié sono al lavoro per tornare protagonisti fin da subito.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche